Informazione

Perché un testicolo è più grande dell'altro?

Perché un testicolo è più grande dell'altro?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Perché un testicolo è generalmente più grande negli esseri umani? Solo a causa di uno sviluppo asimmetrico, o c'è un'ipotesi sulla sua utilità? Ho letto che le diverse altezze possono essere attribuite al tentativo di impedire loro di urtarsi l'uno contro l'altro. C'è un'ipotesi simile allo scopo della differenza di dimensioni?


Vorrei fortemente mettere in dubbio se l'affermazione sottostante che l'asimmetria testicolare sia in genere vero. Sebbene non sia noto alcun significato clinico dell'asimmetria testicolare, la maggior parte degli uomini probabilmente non ha differenze evidenti nelle dimensioni dei testicoli. Ci sono stati numerosi studi nel corso di diversi decenni e i risultati sono stati incoerenti.

Braus (1956) ha affermato che il testicolo sinistro era più pesante e più basso; Chang et al. (1960) hanno determinato su uno studio su cadaveri che il testicolo destro era generalmente più grande del sinistro.

Uno studio del 2008 su ragazzi da 0 a 6 anni non ha riscontrato differenze nel volume testicolare misurato ecograficamente.

Anche l'età o il livello di attività sessuale possono svolgere un ruolo; è noto che i testicoli si ingrandiscono durante l'attività sessuale.

La ragione dell'asimmetria testicolare è sconosciuta. È stato riportato in molte specie diverse (vedi Yu, 1998). La spiegazione più comune fornita negli esseri umani è che il testicolo destro è più comunemente più grande del sinistro a causa di una differenza nell'anatomia vascolare: la vena testicolare sinistra sfocia nella vena renale mentre la vena testicolare destra sfocia nella vena cava inferiore. Tuttavia, l'anatomia da sola non spiegherebbe l'asimmetria testicolare anche in altre specie, quindi non c'è dubbio più su questo di quanto attualmente compreso.


È normale avere testicoli di dimensioni diverse?

È del tutto normale che un testicolo sia più grande dell'altro. Molte persone scoprono che il testicolo destro è leggermente più grande e il sinistro pende più in basso.

Una differenza di dimensioni di solito non è nulla di cui preoccuparsi, anche se occasionalmente può indicare un problema. Se un testicolo è doloroso o cambia forma, una persona dovrebbe consultare il proprio medico il prima possibile.

In questo articolo, esaminiamo i motivi per cui un testicolo potrebbe essere più grande dell'altro. Discutiamo complicazioni, trattamenti e spieghiamo come eseguire un esame testicolare a casa.

Condividi su Pinterest È comune che un testicolo sia più grande dell'altro senza una causa seria.

Ci sono diversi motivi per cui un testicolo può essere più grande. Questi includono:

Epididimite

L'epididimo è un condotto dietro i testicoli. L'epididimite si verifica quando questo condotto si infiamma, di solito a causa di un'infezione. Questa condizione può essere un segno della clamidia a trasmissione sessuale (STI).

Consultare un medico se sono presenti i seguenti sintomi:

L'orchite si verifica quando un'infezione provoca un'infiammazione nel testicolo. Può verificarsi dopo che una persona ha contratto il virus della parotite.

Se un individuo avverte dolore ai testicoli e sospetta che l'orchite sia la causa, dovrebbe consultare un medico. Questa condizione può danneggiare i testicoli.

Cisti dell'epididimo

Una cisti è una sacca sottile piena di liquido. Le cisti dell'epididimo possono verificarsi quando c'è un eccesso di liquido nel condotto. Possono anche formarsi durante lo sviluppo dell'epididimo.

Queste cisti sono innocue e solitamente indolori. Non è necessario alcun trattamento e spesso vanno via da soli. Se le cisti dell'epididimo causano disagio, tuttavia, possono essere rimosse chirurgicamente.

un idrocele

Un idrocele si riferisce a un sacco che si forma intorno ai testicoli e si riempie di liquido.

Sebbene di solito non richieda un trattamento, un idrocele può indicare un'infiammazione, nel qual caso una persona dovrebbe consultare un medico.

Un varicocele

Quando le vene all'interno dello scroto si ingrossano, si parla di varicocele.

Di solito non richiede trattamento se non ci sono sintomi aggiuntivi, ma un varicocele può causare un basso numero di spermatozoi.

Torsione testicolare

La torsione testicolare si verifica quando il testicolo ruota e il funicolo spermatico è attorcigliato.

Ciò può causare dolore ai testicoli che è grave e duraturo. Se questo dolore segue un infortunio, può diminuire e poi tornare improvvisamente.

La torsione testicolare è grave e dovrebbe essere trattata come un'emergenza. La torsione del cordone può ridurre o bloccare il flusso sanguigno al testicolo e, senza trattamento, potrebbe essere necessario rimuovere il testicolo.

Cancro ai testicoli

Le cellule cancerose possono apparire e moltiplicarsi nel testicolo. Un medico dovrebbe indagare su grumi o nuove crescite nell'area il prima possibile.

Secondo l'American Cancer Society, il cancro ai testicoli è raro e si sviluppa in circa 1 su 250 maschi. È più diffuso negli uomini giovani e di mezza età e di solito può essere trattato con successo.

Diversi segni e sintomi possono indicare un problema con la salute dei testicoli.

Se si verifica uno dei seguenti sintomi con un testicolo ingrossato, consultare un medico il prima possibile:

  • un forte dolore o dolore dentro o intorno ai testicoli
  • gonfiore dei testicoli
  • arrossamento
  • scarico dal pene
  • problemi ad urinare
  • dolore alla schiena o al basso ventre
  • gonfiore o tenerezza nel tessuto mammario

Un medico aiuterà a identificare la causa sottostante esaminando lo scroto e i testicoli per grumi o anomalie. Se sospettano un cancro ai testicoli, faranno un esame del sangue e chiederanno informazioni sulla storia familiare.

Altri test che un medico può raccomandare includono:

  • un esame delle urine per verificare la presenza di infezioni e problemi ai reni
  • un'ecografia per cercare escrescenze e controllare il flusso sanguigno
  • una TAC per cercare anomalie testicolari

Se viene diagnosticata una condizione di base, un medico può prescrivere farmaci o altri trattamenti.

Il trattamento per testicoli di dimensioni diverse dipende dalla causa. Di seguito sono riportate le condizioni sottostanti comuni e i loro trattamenti.

Epididimite. Se la clamidia è la causa dell'epididimite, un medico di solito prescrive un ciclo di antibiotici per curare l'infezione e può raccomandare di sollevare lo scroto per ridurre il gonfiore.

Orchite. Se una IST sta causando l'orchite, un medico di solito prescriverà farmaci per combattere l'infezione. I farmaci comuni includono ceftriaxone (Rocephin) o azitromicina (Zithromax). Gli antidolorifici e un impacco di ghiaccio possono aiutare ad alleviare il disagio.

Torsione testicolare. La torsione testicolare richiede un trattamento il prima possibile. Un medico può essere in grado di sciogliere il testicolo, in una procedura chiamata detorsione manuale, ma spesso è necessario un intervento chirurgico per prevenire il ripetersi. Un ritardo nel trattamento aumenta la probabilità che il testicolo attorcigliato debba essere rimosso.

Cancro ai testicoli. Un medico può raccomandare di rimuovere il testicolo dove è presente il cancro. La radioterapia, la chemioterapia o una combinazione possono aiutare a ridurre o distruggere le cellule tumorali. Se il cancro si è diffuso o ha avuto origine in un'altra parte del corpo, potrebbero essere necessari ulteriori trattamenti e interventi chirurgici.

È molto importante monitorare le dimensioni e la forma dei testicoli in modo che qualsiasi cambiamento possa essere rilevato.

Eseguire un autoesame una volta al mese. Fai attenzione a grumi, escrescenze, dolore, gonfiore e altre anomalie.

Un testicolo sano è liscio e più vicino a forma di uovo che rotondo. Grumi o sporgenze anomale dovrebbero essere immediatamente esaminati da un medico.

Per eseguire un autoesame testicolare:

  • Assicurati che lo scroto sia libero prima di iniziare.
  • Fai rotolare delicatamente e lentamente il testicolo tra le dita e il pollice.
  • Controlla attentamente la superficie di ciascun testicolo, cercando grumi, aree doloranti o doloranti, protuberanze, gonfiore o cambiamenti di dimensioni.
  • Senti lungo il fondo dello scroto, raggiungendo l'epididimo, che dovrebbe sembrare diversi tubi raggruppati.

Controlla entrambi i testicoli almeno una volta al mese.

Avere testicoli di dimensioni diverse è comune.

Se un testicolo diventa notevolmente più grande, la maggior parte delle cause sottostanti viene facilmente trattata. Prima una persona consulta un medico, migliori sono le prospettive.

Se sono presenti altri sintomi, come dolore, noduli o gonfiore, consultare immediatamente un medico.

Mentre una diagnosi di cancro è preoccupante, le prospettive per il cancro ai testicoli sono buone. Il trattamento e il supporto possono aiutare una persona e la sua famiglia ad affrontare questa condizione.


Un testicolo più grande dell'altro nel bambino: un caso di testicoli ritenuti

I testicoli ritenuti sono in realtà una condizione comune, che si verifica in un neonato su cento. Le mamme che danno alla luce bambini maschi possono riconoscere la condizione quando i loro figli appena nati sembrano avere uno o entrambi i testicoli mancanti dal loro scroto.

Questa strana condizione si verifica perché il testicolo non cresce all'esterno. Piuttosto, si sviluppa prima nell'addome mentre il bambino è ancora nell'utero. I testicoli ritenuti si verificano quando il testicolo non cresce correttamente dal corpo, lasciando i bambini con solo uno o nessun testicolo.

Circa il 50% di tutti i neonati colpiti avrà i testicoli che "scendono" nello scroto. Altri potrebbero essere in ritardo di un paio di mesi. Ma per i bambini i cui testicoli non scendono affatto, potrebbe significare maggiori rischi di altri gravi problemi man mano che crescono.

Ora un nuovo studio condotto dai ricercatori dell'Università di Sydney ha avvertito che ritardare l'intervento chirurgico per risolvere il problema può mettere i ragazzi a maggior rischio di gravi problemi di salute man mano che crescono fino all'età adulta.


9 fatti strani sui testicoli che ogni donna deve sapere

Sii onesto: ti sei mai chiesto di cosa si tratta? veramente sembra di essere presi a calci nelle palle? Alcuni tizi lo paragonano al dolore del parto (um, no), mentre altri dicono che è più come ricevere un pugno nello stomaco da un pugile professionista.

Non lo sapremo mai per certo, ma ciò non significa che non siamo curiosi di conoscere altri misteri del testicolo. Ad esempio, perché uno pende più in basso dell'altro? E comunque cosa sono le "palle blu"? Per avere risposte, abbiamo parlato con un medico specializzato in sessualità maschile. Questi nove gioielli di famiglia ti lasceranno a bocca aperta o ti renderanno felice di non averne un paio penzolanti tra le gambe.

I testicoli sono fabbriche di sperma

I testicoli, chiamati anche testicoli, producono circa 1.500 spermatozoi al secondo, racconta Michael Reitano, medico in residenza presso l'azienda di salute maschile Roman. Salute. Sono circa 90.000 spermatozoi ogni minuto, 5,4 milioni ogni ora e 130 milioni ogni giorno. Ogni ragazzo è diverso e il numero di spermatozoi varia, ma la tipica coppia di noci produce oltre un milione di spermatozoi ciascuno. separare. giorno.

Ci vuole solo uno spermatozoo per fecondare l'ovulo di una donna, ma l'eiaculazione media (che arriva a circa metà o un cucchiaino di sperma) contiene da 40 a 130 milioni di spermatozoi, dice il dottor Reitano. Se lo sperma viene rilasciato attraverso l'eiaculazione, viene semplicemente riassorbito nel corpo.

Sono 5 gradi più freddi del resto del corpo

"Se ci pensi, anche la femmina ha le gonadi, le ovaie, ma perché sono così ben protette all'interno del corpo quando le gonadi maschili sono al di fuori del corpo e così vulnerabili?" chiede il dottor Reitano. La risposta? La temperatura testicolare deve essere di circa 5 gradi inferiore rispetto al resto del corpo per preservare adeguatamente lo sperma. Lo scroto (la sacca di pelle rugosa che contiene i testicoli) è di circa 93,4 gradi Fahrenheit, mentre il corpo è in genere di 98,6.

I muscoli dello scroto agiscono effettivamente come controllo della temperatura per i testicoli avvicinandoli o allontanandoli dal corpo mentre l'aria si riscalda o si raffredda. Ad esempio, quando i testicoli diventano un po' troppo freddi, lo scroto si contrae e li avvicina al corpo per riscaldarsi. E se possono sopportare il calore, lo scroto si rilasserà e lascerà penzolare i testicoli.

Uno pende più in basso per un motivo

Il testicolo di sinistra di solito pende un po' più in basso di quello di destra, e non è un caso. "Ciò consente alla temperatura di un testicolo di cambiare senza che l'energia venga inviata all'altro testicolo, come farebbe se fossero adiacenti o si toccassero", afferma il dott. Reitano. In questo modo, il corpo può aumentare o diminuire la temperatura di un testicolo senza influenzare la temperatura dell'altro. Ora questo è il tipo di sistema di riscaldamento/raffreddamento avanzato necessario in quasi tutti gli uffici di sempre.

È anche normale che uno sia un po' più grande dell'altro. Sai, proprio come le tette. Il dottor Reitano dice che la destra tende ad essere più grande della sinistra.

Fanno male come l'inferno quando vengono colpiti

Ok, diamo un'occhiata ai fatti: i testicoli sono cruciali per la riproduzione, ma a differenza delle ovaie, sono super vulnerabili perché pendono fuori dal corpo. Allora come li protegge la natura? Il dottor Reitano spiega che i testicoli si sono evoluti per avere una tonnellata di nervi che sono molto sensibili al dolore perché questo rende i ragazzi molto più propensi a proteggerli in caso di pericolo.

I muscoli dello scroto avvicineranno anche i testicoli al corpo se percepiscono qualsiasi tipo di pericolo. anche se non è sempre un pericolo reale. Il dottor Reitano dice che se accarezzi l'interno coscia del tuo ragazzo, probabilmente noterai che il suo scroto avvicina i testicoli al suo corpo. Quel riflesso può anche rispondere alle emozioni. "Se un uomo si sente minacciato o ha paura, i muscoli si contrarranno senza che lui nemmeno se ne accorga", aggiunge.

Lo scroto è sessualmente sensibile come la tua vulva

Sappiamo che i testicoli sono estremamente ricettivi al dolore, ma essi stessi sono sensibili al piacere sessuale come potresti pensare. In realtà è il sacco scrotale, che contiene i testicoli, che è una zona erogena. "Lo scroto corrisponde alla vulva e alle labbra nelle femmine", afferma il dott. Reitano, mettendolo in prospettiva. Non c'è modo di essere sicuri al 100% di quanto sia simile la sensazione, ma "possiamo stimare che le sensazioni siano abbastanza simili in quanto sappiamo che la distribuzione dei nervi è quasi identica", aggiunge. Giocare con il suo scroto da solo probabilmente ha vinto e gli ha fatto venire l'orgasmo. ma si sente ancora abbastanza dannatamente bene.

La biancheria intima attillata ha un prezzo

Uno studio pubblicato lo scorso anno in Umano Riproduzione hanno scoperto che gli uomini che indossavano principalmente boxer avevano in media una concentrazione di spermatozoi superiore del 25% e un numero totale di spermatozoi superiore del 17% rispetto agli uomini che indossavano altri tipi di biancheria intima. Il dottor Reitano dice che raccomanda biancheria intima ampia (ad esempio boxer) perché dà ai testicoli abbastanza spazio per regolare la temperatura avvicinandosi o allontanandosi dal corpo. Stare seduti troppo a lungo in una vasca idromassaggio può anche causare problemi di conteggio degli spermatozoi simili, poiché il calore in eccesso degrada la qualità dello sperma.

Il cancro ai testicoli viene spesso diagnosticato in ritardo

I segni di cancro ai testicoli includono dolore o dolore alla schiena, all'inguine, alla pancia o allo scroto di un ragazzo, gonfiore addominale, sensazione di pesantezza nello scroto, cambiamento delle dimensioni di uno o entrambi i testicoli o un nodulo sui testicoli. Sfortunatamente, i tumori ai testicoli vengono spesso rilevati in ritardo perché possono crescere senza comprimere altri organi o ossa nelle vicinanze, rendendoli relativamente indolori, afferma il dott. Reitano. La pelle dello scroto è così lassa che un tumore testicolare può crescere senza costrizione.

Fortunatamente, il cancro ai testicoli è altamente curabile, ma è ancora molto importante che i ragazzi facciano gli autoesami. (È più comune negli uomini di età compresa tra 15 e 35 anni, solo FYI.) Puoi aiutarlo prendendo letteralmente in mano la situazione. "Ruota delicatamente il testicolo tra il pollice e una o due dita e cerca una struttura simmetrica e rotonda", ha detto in precedenza Michael A. Palese MD, cattedra di urologia al Mount Sinai Downtown-Union Square a New York City Salute. Vuoi che tutto sia "omogeneo", ha detto, senza grumi o protuberanze.

A volte ci si nasconde nel corpo di un ragazzo

Quando un bambino maschio si sta sviluppando nell'utero, i suoi testicoli tipicamente cadono dall'addome allo scroto. Ma in alcuni casi, un neonato viene al mondo con uno o entrambi i testicoli ancora nell'addome. A volte i testicoli cadono da soli nei primi mesi di vita, ma se non è successo entro i quattro mesi, sarà probabilmente necessario un intervento chirurgico, secondo Mayo Clinic.

Sebbene la chirurgia possa facilmente risolvere il problema, comporta il rischio di complicazioni più avanti nella vita. Il dottor Reitano afferma che gli uomini nati con testicoli ritenuti hanno 40 volte più probabilità di sviluppare il cancro ai testicoli. I fattori di rischio per avere un bambino con gioielli nascosti includono parto prematuro, basso peso alla nascita, storia familiare di testicoli ritenuti e uso di alcol o sigarette da parte della madre durante la gravidanza, secondo la Mayo Clinic.

Le palle in realtà non diventano blu, ma possono raddoppiare di dimensioni

Gli uomini usano il termine "palle blu" per descrivere il dolore doloroso che sentono nei testicoli quando si eccitano molto ma non ottengono alcun rilascio. Certo è spiacevole, ma qui non stiamo parlando di forti dolori. non dovrebbe essere qualcosa di più che leggermente scomodo (per tutti i re del dramma là fuori).

Il termine medico per le palline blu è ipertensione epididimale (EH), e si verifica quando i vasi sanguigni del pene e dei testicoli si espandono per fare spazio a un aumento del flusso sanguigno, dice il dott. Reitano, che è il modo in cui un uomo ottiene un'erezione. (Il suo pene è l'unica cosa che cresce quando un ragazzo è eccitato. Anche le sue palle possono raddoppiare di dimensioni, seriamente.) Il flusso sanguigno si abbassa dopo un orgasmo, ma se l'orgasmo non accade, deve solo aspettare che diminuisca . è qui che arriva il disagio.


Uno dei miei testicoli si sente più grande dell'altro dopo la mia vasectomia. È normale?

La parola chiave in questa domanda è "sentimenti". Se un uomo ha la sensazione che un testicolo sia gonfio, ci sono un paio di scenari. Potrebbe essere davvero gonfio e questo potrebbe essere un ematoma (raccolta di sangue) o un'infezione molto probabilmente epididimite. Nel primo non è necessario alcun trattamento, nel secondo dovresti consultare il medico per un antibiotico. Detto questo il motivo più comune per la sensazione che un testicolo sia più grande non è che sia più grande ma a causa dei cambiamenti che si verificano dopo una vasectomia il testicolo "si sente" più grande. Sotto la doccia puoi facilmente sentire e confrontare i testicoli e se misurano più o meno lo stesso, conferma questo punto. Come per qualsiasi cosa preoccupante, l'azione predefinita è vedere il tuo urologo. Questa visita, se la fai, di solito viene eseguita senza alcun costo per te poiché è comunemente coperta dal costo iniziale della vasectomia.

La parola chiave in questa domanda è "sentimenti". Se un uomo ha la sensazione che un testicolo sia gonfio, ci sono un paio di scenari. Potrebbe essere davvero gonfio e questo potrebbe essere un ematoma (raccolta di sangue) o un'infezione molto probabilmente epididimite. Nel primo non è necessario alcun trattamento, nel secondo dovresti consultare il medico per un antibiotico. Detto questo il motivo più comune per la sensazione che un testicolo sia più grande non è che sia più grande ma a causa dei cambiamenti che si verificano dopo una vasectomia il testicolo "si sente" più grande. Sotto la doccia puoi facilmente sentire e confrontare i testicoli e se misurano più o meno lo stesso, conferma questo punto. Come per qualsiasi cosa preoccupante, l'azione predefinita è vedere il tuo urologo. Questa visita, se la fai, di solito viene eseguita senza alcun costo per te poiché è comunemente coperta dal costo iniziale della vasectomia.


Cause del testicolo sinistro gonfio senza dolore

Alcuni dei motivi di gonfiore testicolare indolore di sinistra sono:

  • A causa dell'ernia discendente che può essere retrattile o non retrattile, nell'ernia retrattile il gonfiore si attenua in posizione sdraiata
  • L'idrocele è una delle cause più comuni di gonfiore indolore del testicolo, è dovuto all'accumulo di liquido tra due membrane del testicolo, è palpabile e fluttuante
  • Il varicocele è anche una delle condizioni indolori del testicolo gonfio.

Indagine consigliata: ecografia del testicolo, studio color dopler della vena testicolare.

Se è presente un'ernia, potrebbe esserci gonfiore nella regione inguinale con gonfiore ai testicoli


Aspetto esteriore

I maschi hanno due testicoli di dimensioni simili contenuti all'interno dello scroto, che è un'estensione della parete addominale. L'asimmetria scrotale non è insolita: un testicolo si estende più in basso nello scroto rispetto all'altro a causa delle differenze nell'anatomia del sistema vascolare.

Misura

Il volume del testicolo può essere stimato palpandolo e confrontandolo con ellissoidi di dimensioni note. Un altro metodo consiste nell'utilizzare un calibro (un orchidometro) o un righello sulla persona o su un'immagine ecografica per ottenere le tre misurazioni degli assi x, yez (lunghezza, profondità e larghezza). Queste misurazioni possono quindi essere utilizzate per calcolare il volume, utilizzando la formula per il volume di un ellissoide:

Un testicolo adulto medio misura fino a 5 cm × 2 cm × 3 cm (2 in × 3 ⁄ 4 in × 1 + 1 ⁄ 4 in). La scala di Tanner per la maturità dei genitali maschili assegna uno stadio di maturità al volume calcolato che va dallo stadio I, un volume inferiore a 1,5 cm 3 allo stadio V, un volume maggiore di 20 cm 3 . Il volume normale è da 15 a 25 cm 3 la media è di 18 cm 3 per testicolo (intervallo 12-30 cm 3 ). [1]

Struttura interna

Sistema di condotti

I testicoli sono ricoperti da un guscio membranoso duro chiamato tunica albuginea. All'interno dei testicoli ci sono tubi a spirale molto sottili chiamati tubuli seminiferi. I tubuli sono rivestiti con uno strato di cellule (cellule germinali) che si sviluppano dalla pubertà fino alla vecchiaia in cellule spermatiche (note anche come spermatozoi o gameti maschili). Gli spermatozoi in via di sviluppo viaggiano attraverso i tubuli seminiferi alla rete testis situata nel mediastino testicolo, ai dotti efferenti e quindi all'epididimo dove maturano gli spermatozoi appena creati (vedi spermatogenesi). Gli spermatozoi si spostano nel dotto deferente e alla fine vengono espulsi attraverso l'uretra e fuori dall'orifizio uretrale attraverso contrazioni muscolari.

Tipi di cellule primarie

  • Qui, le cellule germinali si sviluppano in spermatogoni, spermatociti, spermatidi e spermatozoi attraverso il processo di spermatogenesi. I gameti contengono DNA per la fecondazione di un ovulo [2], il vero epitelio dell'epitelio seminifero, fondamentale per il supporto dello sviluppo delle cellule germinali negli spermatozoi. Le cellule del Sertoli secernono inibina. [3] circondano i tubuli seminiferi. [4]
    – cellule localizzate tra i tubuli seminiferi che producono e secernono testosterone e altri androgeni importanti per lo sviluppo sessuale e la pubertà, caratteristiche sessuali secondarie come peli sul viso, comportamento sessuale e libido, supportando la spermatogenesi e la funzione erettile. Il testosterone controlla anche il volume testicolare.
  • Sono inoltre presenti:
    • Cellule di Leydig immature
    • Macrofagi interstiziali e cellule epiteliali.

    Rifornimento di sangue e drenaggio linfatico

    L'apporto di sangue e il drenaggio linfatico dei testicoli e dello scroto sono distinti:

    • Le arterie testicolari accoppiate nascono direttamente dall'aorta addominale e scendono attraverso il canale inguinale, mentre lo scroto e il resto dei genitali esterni sono forniti dall'arteria pudenda interna (a sua volta un ramo dell'arteria iliaca interna).
    • Il testicolo ha un apporto di sangue collaterale da 1. l'arteria cremasterica (un ramo dell'arteria epigastrica inferiore, che è un ramo dell'arteria iliaca esterna), e 2. l'arteria al dotto deferente (un ramo dell'arteria vescicale inferiore, che è un ramo dell'arteria iliaca interna). Pertanto, se l'arteria testicolare è legata, ad esempio, durante un'orchiopessia di Fowler-Stevens per un testicolo ritenuto alto, il testicolo di solito sopravviverà con questi altri rifornimenti di sangue.
    • Il drenaggio linfatico dei testicoli segue le arterie testicolari fino ai linfonodi paraaortici, mentre la linfa dallo scroto drena ai linfonodi inguinali.

    Strati

    Molte caratteristiche anatomiche del testicolo adulto riflettono la sua origine evolutiva nell'addome. Gli strati di tessuto che racchiudono ciascun testicolo derivano dagli strati della parete addominale anteriore. In particolare, il muscolo cremasterico deriva dal muscolo obliquo interno.

    La barriera emato-testicolare

    Le grandi molecole non possono passare dal sangue al lume di un tubulo seminifero a causa della presenza di giunzioni strette tra le cellule di Sertoli adiacenti. Gli spermatogoni si trovano nel compartimento basale (in profondità fino al livello delle giunzioni strette) e le forme più mature come spermatociti e spermatidi primari e secondari sono nel compartimento adluminale.

    La funzione della barriera emato-testicolare può essere quella di prevenire una reazione autoimmune. Gli spermatozoi maturi (e i loro antigeni) si formano molto tempo dopo che la tolleranza immunitaria si è stabilita nell'infanzia. Pertanto, poiché gli spermatozoi sono antigenicamente diversi da se stesso tessuto, un animale maschio può reagire immunologicamente al proprio sperma. In effetti, è in grado di produrre anticorpi contro di loro.

    L'iniezione di antigeni spermatici provoca infiammazione del testicolo (orchite autoimmune) e ridotta fertilità. Pertanto, la barriera sangue-testicolo può ridurre la probabilità che le proteine ​​spermatiche inducano una risposta immunitaria, riducendo la fertilità e quindi la progenie.

    Regolazione della temperatura

    La spermatogenesi è migliorata a temperature leggermente inferiori alla temperatura corporea interna. [5] La spermatogenesi è meno efficiente a temperature inferiori e superiori a 33 °C. [5] Poiché i testicoli si trovano all'esterno del corpo, il tessuto liscio dello scroto può avvicinarli o allontanarli dal corpo. [5] La temperatura dei testicoli viene mantenuta a 35 gradi Celsius (95 gradi Fahrenheit), ovvero due gradi al di sotto della temperatura corporea di 37 gradi Celsius (98,6 gradi Fahrenheit). Temperature più elevate influenzano la spermatogenesi. [6] Esistono numerosi meccanismi per mantenere i testicoli alla temperatura ottimale. [5]

    Il muscolo cremasterico fa parte del cordone spermatico. Quando questo muscolo si contrae, il cordone si accorcia e il testicolo viene spostato più vicino verso il corpo, che fornisce un po' più di calore per mantenere la temperatura testicolare ottimale. Quando è richiesto il raffreddamento, il muscolo cremasterico si rilassa e il testicolo si abbassa lontano dal corpo caldo ed è in grado di raffreddarsi. La contrazione si verifica anche in risposta allo stress (i testicoli si alzano verso il corpo nel tentativo di proteggerli in un combattimento).

    Il muscolo cremastere può sollevare di riflesso ciascun testicolo individualmente se attivato correttamente. Questo fenomeno è noto come riflesso cremasterico. I testicoli possono anche essere sollevati volontariamente utilizzando il muscolo pubococcigeo, che attiva parzialmente i muscoli correlati.

    Espressione genica e proteica

    Il genoma umano comprende circa 20.000 geni codificanti proteine: l'80% di questi geni è espresso nei testicoli degli adulti. [7] I testicoli hanno la più alta frazione di geni specifici del tipo di tessuto rispetto ad altri organi e tessuti: [8] circa 1000 di loro sono altamente specifici per i testicoli, [7] e circa 2.200 mostrano un pattern di espressione elevato qui. La maggior parte di questi geni codifica per proteine ​​che sono espresse nei tubuli seminiferi e hanno funzioni legate alla spermatogenesi. [9] [8] Gli spermatozoi esprimono proteine ​​che determinano lo sviluppo di flagelli, queste stesse proteine ​​sono espresse nella femmina nelle cellule che rivestono la tuba di Falloppio e causano lo sviluppo delle ciglia. In altre parole, i flagelli degli spermatozoi e le ciglia delle tube di Falloppio sono omologo strutture. Le proteine ​​specifiche del testicolo che mostrano il più alto livello di espressione sono le protamine.

    Ci sono due fasi in cui i testicoli crescono sostanzialmente e cioè in età embrionale e puberale.

    Embrionale

    Durante lo sviluppo dei mammiferi, le gonadi sono inizialmente in grado di diventare ovaie o testicoli. [10] Nell'uomo, a partire dalla settimana 4 circa, i rudimenti gonadici sono presenti all'interno del mesoderma intermedio adiacente ai reni in via di sviluppo. Verso la sesta settimana, i cordoni sessuali si sviluppano all'interno dei testicoli in formazione. Questi sono costituiti dalle prime cellule del Sertoli che circondano e nutrono le cellule germinali che migrano nelle gonadi poco prima che inizi la determinazione del sesso. Nei maschi, il gene specifico del sesso SRY che si trova sul cromosoma Y avvia la determinazione del sesso mediante la regolazione a valle dei fattori che determinano il sesso (come GATA4, SOX9 e AMH), che porta allo sviluppo del fenotipo maschile, compresa la direzione sviluppo della prima gonade bipotenziale lungo il percorso di sviluppo maschile.

    I testicoli seguono il "percorso di discesa" dall'alto nell'addome fetale posteriore all'anello inguinale e oltre al canale inguinale e nello scroto. Nella maggior parte dei casi (97% a termine, 70% pretermine), entrambi i testicoli sono discesi alla nascita. Nella maggior parte degli altri casi, solo un testicolo non riesce a discendere (criptorchidismo) e questo probabilmente si esprimerà entro un anno.

    Puberale

    I testicoli crescono in risposta all'inizio della spermatogenesi. La dimensione dipende dalla funzione litica, dalla produzione di spermatozoi (quantità di spermatogenesi presente nel testicolo), dal liquido interstiziale e dalla produzione di liquido delle cellule del Sertoli. Dopo la pubertà, il volume dei testicoli può essere aumentato di oltre il 500% rispetto alla dimensione prepuberale. [ citazione necessaria ] I testicoli sono completamente discesi prima che si raggiunga la pubertà.

    Protezione e lesioni

    • I testicoli sono ben noti per essere molto sensibili agli urti e alle lesioni. Il dolore coinvolto risale da ciascun testicolo alla cavità addominale, attraverso il plesso spermatico, che è il nervo primario di ciascun testicolo. Ciò causerà dolore all'anca e alla schiena. Il dolore di solito scompare in pochi minuti. è un'emergenza medica. è un'emergenza medica causata da impatto di forza contundente, bordo tagliente o impatto perforante su uno o entrambi i testicoli, che può portare alla necrosi del testicolo in appena 30 minuti. [citazione necessaria]
    • Le lesioni penetranti nello scroto possono causare la castrazione o la separazione fisica o la distruzione dei testicoli, possibilmente insieme a parte o tutto il pene, che si traduce in sterilità totale se i testicoli non vengono riattaccati rapidamente.
    • Alcuni sospensori sono progettati per fornire supporto ai testicoli. [11]

    Malattie e condizioni

      e altre neoplasie - Per migliorare le possibilità di contrarre in anticipo possibili casi di cancro ai testicoli o altri problemi di salute, si raccomanda un regolare autoesame dei testicoli. , vene gonfie dai testicoli, che di solito colpiscono il lato sinistro, [12] il testicolo di solito è normale, gonfiore intorno ai testicoli causato dall'accumulo di liquido chiaro all'interno di un sacco membranoso, il testicolo di solito è normale, una cisti da ritenzione di un il tubulo della rete testis o la testa dell'epididimo dilatata con fluido appena acquoso che contiene spermatozoi possono anche influenzare le dimensioni e la funzione del testicolo.
  • Alcune condizioni ereditarie che coinvolgono mutazioni in geni chiave dello sviluppo compromettono anche la discesa testicolare, con conseguente testicoli addominali o inguinali che rimangono non funzionali e possono diventare cancerosi. Altre condizioni genetiche possono provocare la perdita dei dotti di Wolff e consentire la persistenza dei dotti di Müller. Sia i livelli in eccesso che quelli carenti di estrogeni possono interrompere la spermatogenesi e causare infertilità. [13] è una deformità in cui il testicolo non è attaccato alle pareti scrotali e può ruotare liberamente sul funicolo spermatico all'interno della tunica vaginale. È la causa più comune di torsione testicolare. infiammazione dei testicoli, un'infiammazione dolorosa dell'epididimo o degli epididimi frequentemente causata da un'infezione batterica ma a volte di origine sconosciuta. , l'assenza di uno o entrambi i testicoli. o "testicoli ritenuti", quando il testicolo non scende nello scroto del neonato.
  • Testicular enlargement is an unspecific sign of various testicular diseases, and can be defined as a testicular size of more than 5 cm (long axis) x 3 cm (short axis). [14]

    Blue balls is a slang term for a temporary fluid congestion in the testicles and prostate region caused by prolonged sexual arousal.

    Testicular prostheses are available to mimic the appearance and feel of one or both testicles, when absent as from injury or as treatment in association to gender dysphoria. There have also been some instances of their implantation in dogs. [15]

    Effects of exogenous hormones

    To some extent, it is possible to change testicular size. Short of direct injury or subjecting them to adverse conditions, e.g., higher temperature than they are normally accustomed to, they can be shrunk by competing against their intrinsic hormonal function through the use of externally administered steroidal hormones. Steroids taken for muscle enhancement (especially anabolic steroids) often have the undesired side effect of testicular shrinkage.

    Similarly, stimulation of testicular functions via gonadotropic-like hormones may enlarge their size. Testes may shrink or atrophy during hormone replacement therapy or through chemical castration.

    In all cases, the loss in testes volume corresponds with a loss of spermatogenesis.

    Testicles of a male calf or other livestock are cooked and eaten in a dish sometimes called Rocky Mountain oysters. [16]

    As early as 330 BC, Aristotle prescribed the ligation (tying off) of the left testicle in men wishing to have boys. [17] In the Middle Ages, men who wanted a boy sometimes had their left testicle removed. This was because people believed that the right testicle made "boy" sperm and the left made "girl" sperm. [18]

    One theory about the etymology of the word testis is based on Roman law. The original Latin word testis, "witness", was used in the firmly established legal principle "Testis unus, testis nullus" (one witness [equals] no witness), meaning that testimony by any one person in court was to be disregarded unless corroborated by the testimony of at least another. This led to the common practice of producing two witnesses, bribed to testify the same way in cases of lawsuits with ulterior motives. Since such "witnesses" always came in pairs, the meaning was accordingly extended, often in the diminutive (testiculus, testiculi). [ citazione necessaria ]

    Another theory says that testis is influenced by a loan translation, from Greek parastatēs "defender (in law), supporter" that is "two glands side by side". [19]

    In slang, the testes are usually referred to as "balls" as a reference to blue balls. Frequently, "nuts" (sometimes intentionally misspelled as "nutz") are also a slang term for the testes due to the geometric resemblance., as evidenced by the various usages of the term "Deez Nuts", which include a satirical political candidate in 2016.

    External appearance

    In sharks, the testicle on the right side is usually larger, and in many bird and mammal species, the left may be the larger. The primitive jawless fish have only a single testis, located in the midline of the body, although even this forms from the fusion of paired structures in the embryo. [20]

    In seasonal breeders, the weight of the testes often increases during the breeding season. [21] The testicles of a dromedary camel are 7–10 cm (2.8–3.9 in) long, 4.5 cm (1.8 in) deep and 5 cm (2.0 in) in width. The right testicle is often smaller than the left. [22]

    Posizione

    Interno

    The basal condition for mammals is to have internal testes. [23] The testes of monotremes, [24] [25] xenarthrans, [25] and elephants [26] remain within the abdomen. There are also some marsupials with external testes [27] [28] [29] and Boreoeutherian mammals with internal testes, such as the rhinoceros. [30] Cetaceans such as whales and dolphins also have internal testes. [31] [32] As external testes would increase drag in the water they have internal testes which are kept cool by special circulatory systems that cool the arterial blood going to the testes by placing the arteries near veins bringing cooled venous blood from the skin. [33] [34] In odobenids and phocids, the location of the testes is para-abdominal, though otariids have scrotal testes. [35]

    Esterno

    Boreoeutherian land mammals, the large group of mammals that includes humans, have externalized testes. [36] Their testes function best at temperatures lower than their core body temperature. Their testes are located outside of the body, suspended by the spermatic cord within the scrotum.

    There are several hypotheses why most boreotherian mammals have external testes which operate best at a temperature that is slightly less than the core body temperature, e.g. that it is stuck with enzymes evolved in a colder temperature due to external testes evolving for different reasons, that the lower temperature of the testes simply is more efficient for sperm production.

    1) More efficient. The classic hypothesis is that cooler temperature of the testes allows for more efficient fertile spermatogenesis. In other words, there are no possible enzymes operating at normal core body temperature that are as efficient as the ones evolved, at least none appearing in our evolution so far.

    The early mammals had lower body temperatures and thus their testes worked efficiently within their body. However it is argued that boreotherian mammals have higher body temperatures than the other mammals and had to develop external testes to keep them cool. It is argued that those mammals with internal testes, such as the monotremes, armadillos, sloths, elephants, and rhinoceroses, have a lower core body temperatures than those mammals with external testes. [ citazione necessaria ]

    However, the question remains why birds despite having very high core body temperatures have internal testes and did not evolve external testes. [37] It was once theorized that birds used their air sacs to cool the testes internally, but later studies revealed that birds' testes are able to function at core body temperature. [37]

    Some mammals which have seasonal breeding cycles keep their testes internal until the breeding season at which point their testes descend and increase in size and become external. [38]

    2) Irreversible adaptation to sperm competition. It has been suggested that the ancestor of the boreoeutherian mammals was a small mammal that required very large testes (perhaps rather like those of a hamster) for sperm competition and thus had to place its testes outside the body. [39] This led to enzymes involved in spermatogenesis, spermatogenic DNA polymerase beta and recombinase activities evolving a unique temperature optimum, slightly less than core body temperature. When the boreoeutherian mammals then diversified into forms that were larger and/or did not require intense sperm competition they still produced enzymes that operated best at cooler temperatures and had to keep their testes outside the body. This position is made less parsimonious by the fact that the kangaroo, a non-boreoeutherian mammal, has external testicles. The ancestors of kangaroos might, separately from boreotherian mammals, have also been subject to heavy sperm competition and thus developed external testes, however, kangaroo external testes are suggestive of a possible adaptive function for external testes in large animals.

    3) Protection from abdominal cavity pressure changes. One argument for the evolution of external testes is that it protects the testes from abdominal cavity pressure changes caused by jumping and galloping. [40]

    4) Protection against DNA damage. Mild, transient scrotal heat stress causes DNA damage, reduced fertility and abnormal embryonic development in mice. [41] DNA strand breaks were found in spermatocytes recovered from testicles subjected to 40 °C or 42 °C for 30 minutes. [41] These findings suggest that the external location of the testicles provides the adaptive benefit of protecting spermatogenic cells from heat-induced DNA damage that could otherwise lead to infertility and germline mutation.

    The relative size of testes is often influenced by mating systems. [42] Testicular size as a proportion of body weight varies widely. In the mammalian kingdom, there is a tendency for testicular size to correspond with multiple mates (e.g., harems, polygamy). Production of testicular output sperm and spermatic fluid is also larger in polygamous animals, possibly a spermatogenic competition for survival. The testes of the right whale are likely to be the largest of any animal, each weighing around 500 kg (1,100 lb). [43]

    Among the Hominidae, gorillas have little female promiscuity and sperm competition and the testes are small compared to body weight (0.03%). Chimpanzees have high promiscuity and large testes compared to body weight (0.3%). Human testicular size falls between these extremes (0.08%). [44]

    Testis weight also varies in seasonal breeders like red foxes, [45] golden jackals [46] and coyotes. [21]

    Internal structure

    Under a tough membranous shell called the tunica albuginea, the testis of amniotes, as well as some teleost fish, contains very fine coiled tubes called seminiferous tubules.

    Amphibians and most fish do not possess seminiferous tubules. Instead, the sperm are produced in spherical structures called sperm ampullae. These are seasonal structures, releasing their contents during the breeding season, and then being reabsorbed by the body. Before the next breeding season, new sperm ampullae begin to form and ripen. The ampullae are otherwise essentially identical to the seminiferous tubules in higher vertebrates, including the same range of cell types. [20]


    My testicles have changed size

    Seven years ago my testicles seemed to change in size. The left testicle has totally shrunk in size while the other has increased considerably in size.

    I have never experienced any pain or problems with ejaculation, going to the toilet, etc.

    You may find it strange that I have never had this checked out, but as I say this has not caused me any pain or problems in use whatsoever.

    I am still a virgin so the issue has not been discussed with a partner. Can you please advise what it might be? I obviously realise I should see a GP as soon as possible to get it looked at.

    The reason I am suddenly concerned about this now is because I am now in a relationship that may well progress further sexually and do not want to cause any embarrassment on either side.

    A reply with any suggestions would be appreciated.

    Please do not think this is a hoax, I am of a very shy nature and a visit to the doctor petrifies me, probably more than most, particularly as I have continuously left it for several years.

    Risposta

    As a fellow male I fully understand your sentiments, but hope that my explanation and reassurance will persuade you otherwise.

    The trouble with us men is that we are reluctant to go to a doctor for advice and/or an examination when we need to and often need to be dragged kicking and screaming!

    No-one anatomically speaking is completely symmetrical. This is especially true for men in the testicular department.

    One testicle is usually larger or smaller than the other, they hang at different angles and one is often lower or higher than its counterpart too.

    The only way to ensure all is well and to put your mind at rest is to have an examination, and to assist you I will describe what is likely to happen.

    Your doctor will ask you how long you have had the size difference for and how they have changed over time, and enquire about any associated symptoms, such as fever, rash, testicular pain, or discharge from the penis.

    The fact that you have not experienced any of these symptoms is very encouraging.

    If this is the case, and they are not causing you any problems except worry, it is unlikely that you will require any further tests and your doctor will be able to reassure you.

    Occasionally, the doctor will want to clarify the diagnosis with a blood test or an ultrasound scan of the scrotum (at the local hospital), but this is not usually necessary and most of the time a simple examination by your GP is all that is required to find out the cause of your concern.


    Right testicle bigger than left.

    Hello im 24. My right testicle is bigger and higher than the left testicle. I took a picture of my testicles and drew them on the computer, size differences appear below. I did not feel any lump when I touched it. I feel epididymis both of my testicles and feel same. Also i don't have any pain. Should i be worried and go to doctor? Or is the size difference normal?

    Photo is safe, it's just 2 oval shapes.

    Okay, so we really need a FAQ or significantly better anatomy lessons, particularly for boys.

    Balls are almost NEVER perfectly symmetrical. One almost always hangs lower and the sizes are basically never exactly the same one will always be bigger or smaller than the other. That's normal.

    In doing your self-examination, did you feel a bunch of lumps or stringy, wormy veins in your sack? Because if you did, you need to get an Ultrasound. If you didn't, you're fine please relax.


    My one right testicle is very small and right one is very big, and it also causes pain in the left part of my stomach. What I should do?

    Posted January 9, 2019 under Ask Us.
    +Related Content

    Thank you for your question, it’s always a good idea to ask questions when you notice changes in your body or things you find concerning!

    It is not unusual for most young men to have one testicle that is slightly larger than the other however, if you notice a major difference in size, especially if it’s a change from before, you should see your health care provider right away. Changes in apparent size of your testicle and one-sided stomach pain can be caused by a hernia, where part of your intestine pushes its way through a small hole in the abdominal wall into the scrotum (sometimes from heavy weight-lifting) or it could indicate a problem with your blood flow involving the veins of your scrotum. But it is very difficult to know the specific cause (without a thorough evaluation), which is why it’s important that you see a medical provider. Tell them about the pain, the location, when you first noticed it, how it feels­, how often you have it, what makes it worse and what helps to relieve it. It’s also important to tell your provider if you are sexually active. Your provider will likely examine you and ask additional questions to ensure the right diagnosis is made to recommend the appropriate treatment and help you to start feeling better!