Informazione

Perché alcuni nei hanno peli più lunghi e più scuri rispetto al resto della pelle?

Perché alcuni nei hanno peli più lunghi e più scuri rispetto al resto della pelle?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

In diverse parti del corpo ho nei della pelle o, in termini medici, nevo. In alcuni di loro i capelli crescono apparentemente più scuri/più spessi (non sono sicuro di quanto dei due) e notevolmente più lunghi. Qui ci sono immagini molto simili a ciò che accade. Qual è la ragione dietro questo?


Prima di rispondere alla domanda (sui peli) andrò prima in dettaglio su cosa sono effettivamente i nei:

I nei sono escrescenze sulla pelle che di solito sono marroni o nere. Sono formati da gruppi di melanociti, le cellule pigmentate responsabili del colore della pelle. I nei compaiono tipicamente durante i primi 30 anni di vita, possono essere piatti o rialzati e possono scurirsi con l'esposizione al sole, la pubertà o la gravidanza.

Non ci sono articoli che trattano in dettaglio questo argomento (la maggior parte riguarda il cancro della pelle, se sei interessato a questo argomento dai un'occhiata a questo articolo). Tuttavia ci sono alcuni esperti di medicina che parlano della crescita dei capelli.

Joshua Zeichner, M.D., Direttore della ricerca cosmetica e clinica presso il Mount Sinai Hospital di New York City. "Se il neo contiene anche un follicolo pilifero, l'iperpigmentazione può rendere i peli che ne escono più ruvidi e scuri".

Junji Takano, un ricercatore sanitario giapponese, ha affermato quanto segue su questo argomento:

Ciò è dovuto al fatto che i capillari di una talpa stanno crescendo rapidamente ed eccessivamente, e questo include i follicoli piliferi

In realtà i nei sono tumori benigni (wiki), le cellule del corpo responsabili del normale colore della pelle, vengono prodotte a un ritmo estremamente veloce. In questo modo i melanociti si formano in grappoli invece di diffondersi, causando una pigmentazione anormale della pelle in alcune aree del corpo (wiki). Quindi, in base alle citazioni di cui sopra, questa "produzione veloce" colpisce anche i peli che sono presenti in questo pezzo di pelle. Più interessante è che le persone odiano questi peli (il che ovviamente ha senso) ma nella maggior parte dei casi questo è un segno che questa talpa non è cancerosa:

Un neo che ha un pelo che cresce di solito significa che era presente dalla nascita o in giovane età ed è in genere normale.

riferimenti: prima citazione, seconda citazione, terza citazione, ultima citazione


Il colore del tuo neo della pelle

Un neo di solito si verifica dopo che la pelle è stata esposta alla luce solare intensa che colpisce la melanina naturale e i melanociti che compongono i pigmenti della pelle.

Il solito risultato è che la pelle si abbronza o diventa più scura. Quando un melanocita (pigmento della pelle) cresce insieme in un grappolo, questo è chiamato talpa.

Questi sono estremamente comuni e secondo la British Skin Foundation, la maggior parte di noi avrà tra 10 e 50 sui nostri corpi. Un neo è solitamente di colore marrone e ha un solo tono


Talpa piatta

Questa foto contiene contenuti che alcune persone potrebbero trovare grafici o inquietanti.

I nei in questa foto sono completamente benigni. Una delle caratteristiche dei nei benigni è il loro colore uniforme dappertutto, ma questi nei hanno in realtà uno schema maculato. I nei piatti come questo, specialmente se si sono sviluppati di recente, possono presentare variazioni di colore ovunque. Questi nei hanno tutte le altre caratteristiche dei nei benigni. Sono simmetrici (puoi tracciare una linea nel mezzo e sono essenzialmente uguali su entrambi i lati), hanno bordi regolari e arrotondati e ognuno ha un diametro inferiore a 6 millimetri. L'altro indizio che il colore del neo non è preoccupante è che questa persona ha molti altri nei che assomigliano a questo. ?


Verifica delle modifiche

Non c'è tempo come il presente per iniziare a eseguire un regolare controllo della pelle per cercare cambiamenti sospetti sulla pelle e sui nei.

Tieni traccia della tua pelle e dei nei atipici con un'app

Potresti prendere in considerazione l'utilizzo dell'app fotografica Miiskin per tenere traccia dei cambiamenti della tua pelle e dei nei. Ma ricorda, se hai dei dubbi su qualcosa sulla tua pelle, consulta il tuo medico.

Ulteriori informazioni su Miiskin –, l'app per il rilevamento delle talpe.

Per una panoramica dei tumori della pelle non melanoma, visualizzare le immagini del cancro della pelle per tipo.

* La quota del Prof. Bunkers per questa recensione è stata donata alla British Skin Foundation (BSF), un ente di beneficenza impegnato nella ricerca sulla pelle, compreso il cancro della pelle.

Questa pagina è solo a scopo informativo e non deve essere utilizzata per sostituire un parere medico.

Si prega di notare che alcuni melanomi potrebbero non assomigliare a queste immagini. Dovresti consultare il tuo medico se sei preoccupato per qualcosa sulla tua pelle.

È anche una buona idea parlare con il proprio medico del rischio di cancro della pelle e ottenere consigli personali sulla diagnosi precoce dei cambiamenti.

Fare la differenza. Condividi questo articolo.

Che aspetto ha il cancro della pelle?

Di quali segni sulla mia pelle dovrei essere consapevole?

Un'app per smartphone può diagnosticarmi un cancro della pelle?

Quali sono i primi segni di melanoma?

Cancro della pelle – panoramica generale

Come può essere il melanoma?

Che aspetto ha un normale neo benigno?

Che cos'è il carcinoma basocellulare e come si presenta?


Il motivo per cui i capelli lunghi e scuri compaiono in punti strani

Può essere sorprendente, ma anche imbarazzante, trovare peli casuali che spuntano in punti in cui ti aspetteresti, come mento, naso, dita dei piedi e seno. Si scopre che è abbastanza comune, soprattutto quando si invecchia. Ecco lo scoop sul perché succede e su come sbarazzarsene per sempre.

Perché sta succedendo:
Potrebbe essere una mutazione genetica innocua. Se trovi casualmente un capello lungo e scuro, è possibile che un singolo follicolo pilifero abbia deviato dal suo percorso normale. La dermatologa di Atlanta Angela Love Bookout, MD, afferma: "La fase di crescita in un ciclo di vita di un capello" determina le sue caratteristiche, come la lunghezza e il diametro. In qualsiasi momento, una mutazione genetica di un singolo follicolo, a causa di traumi o influenze ambientali, può provocare capelli più lunghi e più scuri. E, una volta che è mutato, continuerà a crescere in quel modo.&rdquo

È molto probabilmente correlato ai tuoi ormoni. La dermatologa di New York Debbie Palmer, MD, afferma che le donne tra i 40 e i 50 anni spesso sperimentano la crescita dei capelli in aree che non avevano in precedenza. "Gli androgeni (ormoni maschili), in particolare il testosterone, sono responsabili dei cambiamenti", spiega. &ldquoI livelli di estrogeni diminuiscono durante la menopausa, creando un'interruzione nell'equilibrio tra estrogeni e testosterone che può far sì che i capelli crescano più scuri o più lunghi.&rdquo

La dermatologa di Miami Marcy Alvarez-Pinsly è d'accordo, dicendo che le influenze ormonali possono far apparire i peli scuri (o "peli maschili" come li chiamano i suoi pazienti) in luoghi meno desiderabili come le guance, la parte inferiore del viso o intorno all'areola. "Può anche essere un tratto familiare o etnico, quindi il contesto è importante", afferma. Tuttavia, il dermatologo di Washington, D.C. Sarika Snell, MD, afferma che l'ipertricosi e la crescita eccessiva dei capelli non sono correlate agli ormoni e in genere sono causate da farmaci o condizioni mediche, anche se non così comuni.

Come sbarazzarsi di loro:
Strappa i singoli peli o usa un depilatore. "Spipare un capello a caso può funzionare meglio che raderlo perché in genere c'è un tempo più lungo per la ricrescita quando si strappa", afferma il dott. Palmer. Le creme depilatorie sono un'altra soluzione efficace, poiché lavorano per sciogliere i peli sulla superficie della pelle senza alcun dolore. Alcuni prodotti per la depilazione riducono anche la densità e la lunghezza dei capelli in modo che ricrescano più chiari, più corti e meno frequentemente. Per prendere di mira un singolo capello alla sua radice, prova un paio di pinzette che illuminano il tuo punto problematico, come Tweezerman Exertweeze Lighted Slant Tweezer ($ 27). E per tenere a bada i peli in generale, usa Nair Facial Hair Remover Cream ($ 7), una crema depilatoria idratante che lascia la pelle super liscia.

Usa un dispositivo di depilazione a casa. Se stai cercando una risposta più permanente, il Dr. Bookout suggerisce la depilazione laser, che secondo lei è considerata il gold standard per chi ha i capelli più scuri. &ldquoL'avvento di sistemi di depilazione laser e a base di luce approvati dalla FDA e fai-da-te ha reso questi fastidiosi peli più facili da trattare da soli a casa. Considero questi sistemi sicuri fintanto che si seguono le indicazioni del produttore. Ci piace TRIA Hair Removal Laser Precision ($ 299), che ha dimostrato di fornire risultati impressionanti in appena tre settimane.

Prova la depilazione laser in studio. Quando i metodi fai-da-te non stanno producendo i risultati sperati, potrebbe essere il momento di consultare un medico. "Alcuni sistemi di rimozione dei peli a casa sono consigliati per chi ha determinati colori di pelle o capelli, ma un dermatologo ha accesso a strumenti e tecnologie diversi", afferma il dott. Bookout. &ldquoPer i tipi di pelle più chiara con i capelli scuri, suggerisco il laser BBL e per i tipi di pelle più scura con i capelli scuri, il laser Nd:YAG. Entrambi ridurranno i peli superflui. La depilazione laser richiede anche più sessioni, a volte fino a sei, per ottenere risultati.

Opta per l'elettrolisi. L'elettrolisi applica una minuscola quantità di elettricità alla base del follicolo pilifero per distruggerlo e rimuovere permanentemente i peli superflui. "L'unico modo permanente per rimuovere veramente i peli è l'elettrolisi", afferma il dermatologo di Fort Lauderdale, FL, il dott. Matthew Elias. "Mentre i laser possono ridurre questi peli per un po', i peli controllati dagli ormoni in genere ritornano sempre".

Consultare un medico. "Se ti ritrovi a diventare più peloso del solito, una condizione nota come irsutismo, è tempo di vedere il tuo dermatologo o internista per un controllo medico", afferma il dott. Alvarez-Pinsly. Questo può essere correlato a condizioni mediche sottostanti come la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e dovrebbe essere determinato prima piuttosto che dopo.

È personale

A NewBeauty, riceviamo le informazioni più affidabili dall'autorità di bellezza direttamente nella tua casella di posta


Potrebbe piacerti anche

Le etichette cutanee possono essere provate vicino alla pelle con il filo interdentale. Si asciugherà e cadrà. Indolore e senza spese mediche! Domido 17 dicembre 2011

Ho un sacco di lentiggini e alcuni nei che sono piatti sulla pelle, ma niente di troppo scandaloso. Tuttavia, mi sono spesso chiesto perché alcune persone sembrino coltivarne così tante. Sembra che si accenda anche all'improvviso.

Ad essere onesti, mi sono chiesto se gli ormoni non siano una sorta di induttore. Ho un paio di piccole etichette per la pelle che ho ricevuto quando aspettavo mio figlio. Mia sorella ha diverse etichette cutanee che ha sviluppato una volta che ha iniziato il controllo delle nascite, e mio nipote è appena coperto di nei da quando ha raggiunto la pubertà.

Dal momento che sembra essere una sorta di cosa genetica e ormonale, mi sono chiesto segretamente come una persona potesse prevenirli. Semplicemente non vedo come qualcuno possa sopportare di avere 20 o 30 delle cose tagliate in una volta!

Come vedrai, mi sono spesso chiesto come la famiglia di mio marito abbia fatto sì che diventasse adulto, vivo e un po' sano. Li amo teneramente, ma questo mi ha fatto riflettere sul mio impegno.

Un giorno, ho trovato un'etichetta della pelle. Apparentemente, le donne li sviluppano comunemente durante la gravidanza. Lo sapevo e non ne ero preoccupato se non che era sgradevole. Ho chiesto a mio marito se gli dava fastidio - era sulla mia coscia interna, quindi nessuno tranne lui, io e il pediatra lo avremmo visto.

Disse che non gli dava minimamente fastidio, ma se mi dava fastidio sapeva come "prendersi cura di loro". Ero curioso, e così gli ho chiesto come avrebbe fatto a rimuovere la piccola cosa. Ha risposto semplicemente: "Tagliaunghie dei piedi".

Ho quasi colpito il tetto e gli ho chiesto se avesse perso la testa! Non c'era modo che stesse tagliando qualcosa dal mio corpo con brutti tagliaunghie per unghie dei piedi (non che gli avrei permesso di tagliarlo comunque).

Si è limitato a ridere e ha continuato spiegando che suo padre aveva molte etichette sulla pelle quando era un bambino. Lui e sua sorella hanno fatto un gioco a tagliarli con le forbici. Solo schifo.

@Mykol - Il congelamento dei tag della pelle funziona, ma vorrai sicuramente che un medico lo faccia. Non credo che questo sarebbe efficace da provare a casa.

Il dottore userà azoto liquido che è molto più freddo di qualcosa come un cubetto di ghiaccio. Mio fratello ha provato l'approccio del cubetto di ghiaccio e non è successo niente!

Ho anche sentito di alcune persone che usano il ghiaccio secco, ma non credo che sia molto sicuro provare da soli.

Ho avuto diversi tag della pelle rimossi dal congelamento, ed è abbastanza veloce e indolore. Mi piace farlo fare da un professionista che conosco e di cui mi fido.

Neanche io ho la pazienza di provare alcun rimedio casalingo.

Non ho mai sentito parlare di nessuno che rimuove un neo da solo, ma so che molti provano i rimedi casalinghi per la rimozione delle etichette cutanee.

Se ti è stato rimosso un neo, dovresti anche assicurarti e farlo controllare per vedere se era benigno o meno.

Avevo un'etichetta della pelle di cui volevo sbarazzarmi e non riuscivo a provare nulla che potesse essere doloroso. Ho finito per usare l'olio essenziale di tea tree per sbarazzarmene.

Ho dovuto applicarlo più volte al giorno per circa una settimana, ma alla fine l'etichetta della pelle è caduta e non è tornata.

Anche se le etichette della pelle sono benigne, penso che siano antiestetiche e volevo sbarazzarmene subito.

Mio marito ora ne ha uno sotto il braccio e dice che andrà dal dottore a congelarlo. Qualcuno ha avuto fortuna con il congelamento delle etichette della pelle? cinque dicembre 15, 2011

@turkay-- Non sono troppo informato sulle cause di tag della pelle o talpe. Ma penso che tu abbia ragione sulla luce del sole perché ogni volta che trascorro molto tempo sotto il sole, mi sento come se avessi uno o due nei in più e innumerevoli lentiggini.

Mia nonna ha una casa in Florida e ho trascorso l'estate lì negli ultimi due anni. Ho tanti più nei e lentiggini rispetto a due anni fa!

Ho avuto solo un tag skin nella mia vita ed è successo in modo casuale all'improvviso e l'ho rimosso immediatamente. Mi sembra che le etichette della pelle siano solo un pezzo di pelle che si piega verso l'alto e verso l'alto. Ma i nei sembrano completamente incastonati nella pelle e non credo che accadano senza motivo. candyquilt 14 dicembre 2011

@StarJo-- Penso che un'altra differenza tra loro sia che le talpe hanno molta più melanina delle etichette della pelle e sono anche molto più colpite dal sole.

Le etichette della pelle non hanno un aspetto diverso dal resto della mia pelle, ma i nei sono sempre marrone scuro, quasi nerastri. Ho imparato durante la lezione di biologia che la pigmentazione della pelle più scura contiene più melanina, il che è ciò che la fa sembrare così scura.

Penso che questo sia anche il motivo per cui i nei potrebbero trasformarsi in cancro, specialmente se vedono molto sole. Perché la melanina è segno che la pelle sta cercando di difendersi dai danni dei raggi solari. Quindi una maggiore esposizione al sole potrebbe causare la trasformazione di queste cellule della pelle in un tumore.

Questo non è un rischio con i tag della pelle perché non ha tanta melanina quanto le talpe. discografo 14 dicembre 2011

Ho nei dalla nascita e ho anche sviluppato un paio di etichette cutanee con l'età. Non ho mai pensato di farmi rimuovere i nei perché non mi hanno mai disturbato fisicamente o visivamente. Non considero davvero i nei come bisognosi di cure, ma le etichette cutanee mi danno davvero fastidio.

Immagino che sia la forma delle etichette della pelle che è davvero fastidiosa. Non è solo lungo all'inizio, ma tende a crescere anche più a lungo a volte. Ne avevo uno sotto l'ascella ed era una causa costante di dolore perché mi strofinava la maglietta e sembrava un pizzico acuto.

Mi sono sentito così a mio agio da quando l'ho fatto rimuovere. Non ho mai avuto questo problema con nessuno dei miei nei. Quindi, dalla mia esperienza, i nei sembrano più amichevoli o meno problematici rispetto ai tag della pelle, anche se i tag della pelle sono in realtà più sicuri per la salute. Inoltre puoi rimuovere le etichette della pelle da solo a casa, mentre i nei richiedono sempre l'intervento del medico. StarJo 14 dicembre 2011

I nei e le etichette della pelle mi facevano impazzire. Quando ero più giovane, la mia pelle era molto più chiara e liscia di oggi, quindi ogni volta che si manifestava una crescita come questa, sentivo che rovinava il mio aspetto.

Da adolescente, mi dicevo che una volta ottenuto un lavoro, avrei risparmiato e avrei rimosso tutte le etichette della pelle e i nei in una volta. Tuttavia, quando sono entrato nel mondo reale con le bollette da pagare, ho scoperto che questo non sarebbe stato fattibile in tempi brevi.

Ho imparato ad accettare nei e le etichette della pelle come parte dell'essere umano e imperfetto. Se ho dei nei che sembrano sospetti, li vedrò da un medico, ma per il resto li terrò e basta. shell4life 13 dicembre 2011

Non mi preoccupo mai quando vedo le etichette della pelle sul mio corpo. Tuttavia, quando i nei iniziano a diventare più grandi, li tengo d'occhio.

Una volta ho provato a sbarazzarmi di un neo sulla parte superiore del polso radendolo. Questo è stato molto doloroso. Ha sanguinato molto e l'area ha bruciato per ore.

Non ha funzionato neanche. Una volta che la crosta è caduta, la talpa è ricresciuta. È rimasto delle stesse dimensioni di prima, quindi non mi sono preoccupato troppo del rischio di cancro con questo.

Tuttavia, ne avevo uno sul viso che continuava a diventare più grande. L'ho fatto rimuovere e spedito per essere testato. Dopotutto era benigno, ma ero felice di togliermelo dalla faccia. lighth0se33 13 dicembre 2011

@ seag47 – Poiché i tag della pelle sono riforniti di sangue da un gambo che li attacca al resto della pelle, puoi farli cadere interrompendo la loro fornitura di sangue. Ho provato questo semplice metodo per sbarazzarmi dei tag della pelle e, con mia grande sorpresa, ha funzionato.

Ho legato un pezzo di spago attorno alla base dell'etichetta della pelle, dove si è collegato al mio corpo. Ho lasciato la corda lì finché l'etichetta della pelle non si è disidratata ed è caduta. Mi ha stupito che qualcosa di così semplice potesse liberarmi di una cosa di cui avevo cercato per anni di liberarmi con metodi più dolorosi. seag47 12 dicembre 2011

Posso affrontare i nei, ma odio assolutamente i tag della pelle. Non so di cosa si tratti, ma la gente generalmente li vede come disgustosi.

Ho provato a rimuovere l'etichetta della pelle a casa, ma è stato molto doloroso e non ha funzionato. So che probabilmente l'ho fatto nel modo sbagliato, ma dovevo provare qualcosa e non potevo permettermi un dermatologo.

Ho preso un tagliaunghie e ho cercato di tagliare un'etichetta della pelle sotto il mio braccio. Faceva più male che se avessi tagliato un pezzo di pelle normale. Ha bruciato per molto tempo e non ho mai provato a rimuoverlo di nuovo.

Qualcuno conosce qualche tecnica naturale di rimozione dei tag della pelle che posso provare a casa? Mi piacerebbe liberarmene.


Potrebbe piacerti anche

Se sei abbastanza preoccupato da pubblicare un messaggio, consulta un dermatologo! anon291249 13 settembre 2012

Ho un paio di nei neri sulla schiena. Uno di loro è dolorante al tatto ed è cresciuto di circa 1 mm più grande. Devo vedere il mio medico di famiglia? anon277839 2 luglio 2012

Dopo aver letto questi post, ho scoperto che molti di loro sono storie personali che terminano con frasi come "dovrei preoccuparmi?" "dovrei vedere un dottore?" "Questo significa qualcosa?" "dovrei farlo vedere?" "cosa devo fare ?" Usate un po' di buon senso, gente. Nessuno può diagnosticarti su Internet e se sei abbastanza preoccupato da scriverlo e chiedere se dovresti essere preoccupato, probabilmente è il momento di fissare un appuntamento. anon272179 30 maggio 2012

Puoi controllare i tuoi nei con un'app per smartphone (Android) chiamata SpotMole. Potrebbe essere di aiuto. Tuttavia, le conclusioni finali dovrebbero sempre essere quelle di un dermatologo specializzato. anon266019 3 maggio 2012

Sono afroamericano e ultimamente ho trovato un neo sulla punta del dito del piede, e sull'altro piede ho un neo sul fondo e la sua forma ovale e sembra quasi sotto la pelle. È lì da molto tempo e non so se dovrei andare dal dottore o meno. Aiuto per favore! anon238661 4 gennaio 2012

Mi sentivo il collo e ho sentito un bernoccolo, quindi ho pensato che fosse un brufolo, ma quando mi sono guardato allo specchio si è scoperto che era un neo delle dimensioni di un centesimo e non l'ho mai visto né sentito prima. mi devo preoccupare? anon223580 19 ottobre 2011

Ho notato che avevo un neo sul naso che non c'era affatto. Mi sono scottata come una settimana fa e il mio naso si stava sbucciando a causa della scottatura. Non fa male né prurito. mi devo preoccupare?

ho un neo nero all'interno del naso nell'angolo dove tutti possono vedere. ricevo sempre commenti come andare a pulire il mio naso. si può togliere visto che è dentro il mio naso? anon179341 13 ore fa

Circa un anno fa sono apparse tre talpe. Due sul palmo della mano e uno sul petto. Sono tutti asimmetrici. Tuttavia, non sono mai cambiati e il colore sembra lo stesso su tutti e tre. Potrebbe essere melanoma? Devo consultare un medico? anon174527 10 maggio 2011

ho 13 anni e ho una forma ovale nella mia area privata ed è marrone ma ha un contorno rosso ed è lucido, tipo. non mi prude, non brucia o mi dà fastidio in alcun modo, ma voglio solo sapere se è cancerogeno o no, perché davvero non voglio andare dai dottori e chiedere loro di dare un'occhiata lì. quindi mi puoi aiutare per favore? anon171068 28 aprile 2011

Ho 18 anni e ho la pelle naturalmente più scura con molti nei che ho sviluppato casualmente nel corso degli anni. Sono sempre stato attento a controllare quelli evidenti per qualsiasi tipo di cambiamento.

Di recente sono stato al sole per molto tempo e mi sono scottato (molto raro per me) e ho notato cambiamenti in un piccolo neo sul braccio che ho da quando ho memoria.

Una volta che la mia bruciatura è svanita, il mio neo si è sollevato e nel giro di 48 ore ha cambiato forma, quasi raddoppiato di dimensioni, è diventato irregolare e ora mi sembra una crosta sollevata. Sembra che si stia quasi diffondendo e temo che possa essere cancerogeno. Qualcuno ha qualche intuizione? anon171061 28 aprile 2011

Ho un neo all'interno della gamba vicino all'inguine. Ultimamente è diventato dolorante e sembra essere diventato più grande. Ho sempre avuto questo neo ma non avrei mai pensato che fosse un rilancio come lo è ora.

Non so se è dolorante a causa dello sfregamento delle mie gambe quando fa caldo o se c'è la possibilità che sia cancerogeno. mi devo preoccupare?

Ho 17 anni e in precedenza mi è stato rimosso un neo dalla schiena a causa del rischio che diventasse canceroso più avanti nella vita. anon169753 ieri

ho un neo sulla gamba che non avevo qualche anno fa. È abbastanza grande e scuro, con un'area più chiara molto piccola, ma poi ha questo piccolo pezzo che è molto scuro. è letteralmente cresciuto in tre anni. Ho 13 anni e sono davvero preoccupato. Non assomiglia nemmeno agli altri miei nei. Per favore, dimmi cosa dovrei fare e se dovrei essere preoccupato? anon164365 31 marzo 2011

Avevo un piccolo neo sul retro del polpaccio che era completamente piatto. nel corso degli anni si è ingrandito ed è salito sopra la mia pelle come un morbido brufolo. mi devo preoccupare? rissyroo1231 26 marzo 2011

Ho avuto un neo circa un anno fa. È come un urto molto duro. È marrone ma i bordi stanno sbiadendo in un marrone più chiaro, a volte c'è dolore dove si trova. Dovrei vedere qualcuno? anon162289 ieri

ho un neo dentro i capelli della mia area privata. ha appena sparato acqua dall'aspetto bianco. mi devo preoccupare? anon159512 marzo 12, 2011

Ho avuto la procedura di Mohs al naso per tre anni questo giugno. Di recente ho notato un altro punto perlaceo sul lato opposto del mio naso di cui sono preoccupato.

Dovevo vedere lo specialista della pelle un anno fa per un punto sulla mia gamba, che mi ha detto che era un punto dell'età. Una visita alla clinica venosa di recente mi ha allarmato per il punto sulla mia gamba, perché sente che dovrebbe essere controllato di nuovo.

Non sono ancora riuscito a prendere un appuntamento, perché le segreterie telefoniche hanno preso il posto di parlare con una persona reale. Lasciare un messaggio e non ricevere alcuna risposta è molto frustrante per me e anche il mio medico di famiglia ha cercato di raggiungere questo specialista. Gli specialisti della pelle, come qualsiasi medico, sono difficili da trovare e sono perso come dovevo andare. Qualcuno può aiutarmi. anon159504 12 marzo 2011

a anon157408: penso che più fibra aiuterebbe. Inoltre, ho sentito parlare di candeggina per quell'area, se ti piace questo genere di cose! anon157408 2 marzo 2011

Ho un neo che credo sia con me dalla nascita. Si trova vicino alla base della mia colonna vertebrale, tra i miei glutei e circa due pollici dietro il mio scroto. Circa una volta al giorno la talpa espelle un materiale scuro e molto maleodorante. A volte il materiale è molto grande e rigido, mentre altre volte è liquido come l'acqua. Ha sempre un odore terribile.

Di solito devo pulire questa talpa dopo che ha espulso le cose, e poi in genere va bene per il giorno successivo o giù di lì. A volte, ci vorranno due o tre o anche fino a sette giorni prima che rilasci il materiale scuro e maleodorante. mi devo preoccupare? anon156401 27 febbraio 2011

hai altri modi oltre a vedere un dottore per sapere se il tuo neo è cancro o no? anon151679 11 febbraio 2011

Probabilmente una MST infettiva, Anon147015. anon147015 28 gennaio 2011

ho 41 anni e ho circa 70 - 80 nei sul corpo. Ho notato negli ultimi due mesi che ho dei nei nella mia area privata. ho un neo sul bordo di una delle mie labbra vaginali e uno sull'altro lato accanto alla zona delle labbra. questi sono nuovi e sono rialzati al punto da poterli tirare. A volte fanno male.

Ho anche circa 40 nuove etichette della pelle che si trasformano in nei sul collo che girano dappertutto e spesso si impigliano nei capelli. Qualche suggerimento sui nei dell'area privata? Sono un po' preoccupato.

15 anni fa ho fatto visitare i miei nei dal dottore che ha detto che stanno bene. Ora ho 41 anni e ho tanti nuovi nei. sono in perdita su cosa fare. anon143861 18 gennaio 2011

Il cancro corre nella mia famiglia e da entrambe le parti, anche se non di un tipo specifico.

Stavo guardando The Doctors, e c'era una ragazza che aveva due nei, uno dei quali era canceroso.

Ho oltre 80 nei sul mio corpo e mi spaventa che molti di loro possano essere cancerogeni poiché non sono simmetrici, né definiti. Sono sfocate come afferma il passaggio. Ne ho avuti la maggior parte per tutta la vita, ma recentemente ne sono spuntati altri.

Non esco perché frequento la scuola a casa e passo la maggior parte del mio tempo davanti al computer.

Due anni fa, mi abbronzavo per circa sei mesi, tutti i giorni. Non sono sicuro che quel breve periodo di tempo possa fare qualcosa, ma sono comunque un po' spaventato. Per non parlare della maggior parte di loro sono quasi neri.

pensi che possano essere cancerose? rk1990 14 gennaio 2011

Ho avuto un neo in testa (nella parte posteriore) da quando ero una bambina o da quando sono nata, non ne sono sicuro. Il suo colore è marrone chiaro. Ho molte altre voglie sul corpo, ma sono preoccupata per quella che ho sulla testa. Crescendo, è diventato più grande. Voglio sapere se è pericoloso o cancerogeno? Per favore fatemi sapere se sapete qualcosa sul mio caso. grazie anon142326 12 gennaio 2011

Ho 16 anni, sono nato con questo neo o protuberanza sulla gamba che è cresciuto con l'età. È di due tonalità più scure della mia pelle e ha macchie di rosso e nero e quando mi mettevo in ginocchio nell'acqua sanguinava.

Ora mi sento un po' martellante ed è delle dimensioni di un quarto o un po' più grande ed è un cerchio perfetto. Qualcuno può aiutare? anon101917 5 agosto 2010

ognuno di voi ha bisogno di far vedere il proprio neo o macchia da un dermatologo. andare dal dottore normale va bene, ma è come andare a una partita di football giocata da giocatori di baseball. è una condizione della pelle, quindi vai da un medico della pelle.

La pelle è l'organo più grande del corpo e deve essere curata proprio come il cuore, i polmoni e il fegato, quindi non tardare, fissa un appuntamento oggi. p.s. Il dermatologo è anche più economico del tuo medico normale! anon97893 21 luglio 2010

Se hai qualcosa di sospetto sulla tua pelle, consulta un dermatologo, non il tuo medico di famiglia. Recentemente ho avuto un brufolo sul braccio che non andava via e poi è diventato più grande come un foruncolo. Dopo tre settimane sono andato dal mio medico di famiglia per farlo pungere e mi hanno indirizzato da un dermatologo che l'ha rimosso e ha fatto testare la biopsia. Era carcinoma a cellule squamose! Ora devo tornare indietro e sottopormi a un intervento chirurgico alla MOHs per ottenere le cellule rimanenti.

Avere paura di andare è semplicemente stupido! Più a lungo aspetti, migliore sarà l'appoggio. anon96352 15 luglio 2010

Per favore, qualunque cosa tu faccia, chiedi a qualcuno di dargli un'occhiata. Vai dal tuo medico e assicurati di dirgli tutto: se fa male, se fa male, ecc. Il dottore è l'unica persona a cui dovresti essere in grado di dire qualcosa. Non vergognarti o essere timido: fallo e basta!

Dopo che mia moglie mi ha assillato per secoli per vedere il dottore per un neo che è sempre stato sulla mia schiena, sono andato dal dottore circa due settimane fa. Ha detto che sembrava che il neo avesse delle cellule del sangue intrappolate, quindi mi ha trasferito al centro di dermatologia.

Sono andato lì oggi alle 9:45 e alle 10:15 mi è stato detto che era probabile che il neo fosse BCC - questo è il tipo più comune di cancro della pelle. Sono ancora molto preoccupato per l'intera faccenda e presto diventerò un autoproclamato esperto di questo, ne sono sicuro.

Ho prenotato per rimuovere la talpa il 31 agosto e, ad essere onesti, voglio solo rimuovere la cosa e andare avanti con la mia vita. Odio l'idea di avere questa cosa su di me (che è stupida dato che è stata qui tutta la mia vita) ma ora ha iniziato a sanguinare ed è un po' doloroso quindi voglio liberarmene il prima possibile.

Inoltre, essere lì mi ricorda di cosa si tratta. Non so perché sto scrivendo questo messaggio ma mi sembrava la cosa giusta da fare. Buona fortuna a tutti. Staremo tutti bene. Sono sicuro di questo. Pace e amore. anon89243 9 giugno 2010

ho un grosso neo tra le gambe. fa male e nell'ultima settimana è cresciuto dalla mia pelle. mi dà dolore quando mi siedo e ora sta diventando difficile. Sono preoccupato perché non so cosa sia. Mi potete aiutare? anon88216 3 giugno 2010

Ho 19 anni e ho avuto una piccola protuberanza appena sopra il sedere e non mi riguardava, ma un giorno quando mi sono svegliata avevo del sangue sul pigiama e ora la ferita è molto morbida e non sta guarendo. Sono passate più di due settimane ma ho paura di andare dal dottore. Sono davvero preoccupato ora. Qualcuno può aiutare, per favore? anon86524 25 maggio 2010

Avevo 20 anni quando sono andato dal dottore per un neo al piede. Dopo averlo rimosso, mi hanno detto che erano sicuri al 99,9 percento che non fosse canceroso ed ecco, mi è stato detto che avevo un melanoma maligno.

Fortunatamente, poche settimane dopo la mia operazione, ho scoperto che era stato un successo e che il cancro non si era diffuso. Da allora mi sono stati rimossi circa 15 nei, anche sotto l'unghia del piede e solo altri due sono stati sul "limite" di diventare cancerosi.

Nonostante non abbia mai usato un lettino solare e stia sempre attento al sole, ho ancora il cancro della pelle, quindi il mio consiglio a chiunque si preoccupi di un neo, per favore, vai dal tuo medico! anon86518 25 maggio 2010

Sono una ragazza di dodici anni, sesta elementare che va in settima in autunno. Sarebbe molto apprezzato se qualcuno potesse rispondere. Sono un po' abbronzato, non mi scotto mai, anche se trascorro molto tempo al sole. In realtà una volta mi sono ustionato sulla spalla per essermi addormentato sotto il caldo sole della Florida quando ero più giovane.

Non ho nemmeno bruciato molto quando sono andato in questo favoloso resort in Turchia proprio di fronte alla spiaggia.

Ho numerosi nei intorno al mio corpo, ma uno in particolare che ho notato è alquanto preoccupante. Sulla parte superiore della coscia, c'è un neo che sono sicuro di avere da un po' di tempo, che è rotondo e abbastanza uniforme ma al centro è passato dal marrone scuro al bianco polveroso! Ha il bianco che si diffonde intorno ora. Sono un po' preoccupato, soprattutto per il fatto che ho appena tredici anni!

Sono sicuro che il cancro della pelle, beh, non è di famiglia. Se pensi che questo sia anormale, un po' strano per un neo, contattami. La ringrazio molto per il vostro tempo. I hope I get some feedback. Have a great day! anon84392 May 15, 2010

I have a mole and it has a dark spot in the middle. is it dangerous? anon78578 April 19, 2010

a mole has appeared on the end of my nose. i noticed it when i first got back from my holiday to spain. although i did not sun bathe at all i did get a bit sunburned on my nose as well. could this be skin cancer. anon74256 April 1, 2010

I have loads of moles, all different shaped and sizes. There are five on my face and two of them are worrying me.

They used to be flat but now they are raised and i can always feel them, like they're tingling and they itch but they have not bled.

i went to my doctor and he said no, it can't be cancer as you have bigger ones. please give me some advice. grazie. sarah anon73672 March 28, 2010

i have numerous moles all over my body and some of them are turning to a darker brown and some are turning black. i just want to know if this means i have skin cancer. as i am scared of going to the doctor because i feel as though i am a hypochondriac. please come forward with information asap. Please let me know your answers, as this is the first time i have used this web site and probably will not use it again. hope to hear from people soon love you all, love steven anon71418 March 18, 2010

I have a rather large, raised, dark mole on the cheek of my backside. It just showed up a few years ago (there was no gradual growth), and is very difficult for me to get a good look at.

It was examined by a physician, who indicated that it was okay and I should maybe monitor it. Since then, there have been incidents of the surface "clouding" over and eventually flaking off. I can't find any information on a mole that sheds or peels.

Does anyone know why this is happening, or if it is a sign of a possible problem? anon69864 March 10, 2010

I have a someone in my family who has a black cluster on her face. Could this be cancer? anon68307 March 2, 2010

In all seriousness, if you have a mole that you are concerned about, see a dermatologist or your PCP at the least. anon68187 March 1, 2010

i have a mole on my under arm and it has been there for a long time. It is small and near flat and pink but twice in the past two years it has raised and turned black and now it has a reddish area around it and i am not sure what it is, also one part of the red area is a bit darker than the rest.

it usually just goes away and back to flat and pink but the red part never showed before. Should i be worried? I can't get it checked yet because i don't currently have insurance or the money for the doctor visit. anon67778 February 26, 2010

can i please have an answer for this?

i have a few moles and have had them all my life I am not bothered by them, but a few months ago i had quite a large spot on my back. i picked it and it left a scar, but instead of gradually fading like my scars normally do, it just stayed there

my boyfriend noticed it a month ago and i told him it was just a scar and when i looked in the mirror today i see the scar has turned into a mole! but not a proper mole -- it's a beige color and is a uneven ovalish thing and it has like three tiny, light hairs. i totally have just freaked out. could it be cancer? anon66156 February 18, 2010

i have a mole below my lip, or around the left side of my chin area and one on the middle of my thigh. They are both pretty big and have grown since I was little. I'm 14 years old and I really want to get them removed and I'm worried it's cancerous considering its shape but I'm in a financial crisis. Cosa dovrei fare? anon64986 February 10, 2010

Attention all teens! I would consider myself to be a very attractive female. I am very light fair skinned with blonde hair and I am 34 years old now.

Growing up all the girls I thought were prettier than me were tan so I wanted to be tan also. The only way for me to do that was to tan in a tanning bed. If I tanned in a bed and got a base tan then I could tan all summer and not burn. I've done this since I was 17 or 18 years old.

I did not tan that often -- just enough to give myself some color so I did not burn. My mother-in-law told me what I was doing to my skin was bad but what did she know? I didn't listen to her.

Well, last year I had a mole on my back come back as stage two melanoma. They cut out about a 4" x 3" football shaped cone out of my back. It has been a year later and I went to the dermatologist yesterday, I had three moles sent off for biopsy and four pre-cancerous ones frozen off my face. I know what to look for when it comes to moles but I didn't even see the one she found on my back by my bra strap.

So my advice is stay out of the tanning beds and use sunless tan. anon64843 February 9, 2010

i am only sixteen but i had to get my birth mark removed at two because it was weird and possibly cancerous but it wasn't. i have many moles but i have a big one on the back of my neck.

According to my brother and mom it has a dark spot in the middle of it and has a light brown circle around it now and it wasn't there before. Is this bad? Mare4 February 8, 2010

I'm a 27 year old female. I just had a mole removed last August, because it was slightly active, and I was told it could turn into cancer in a couple years. Now the mole is growing back, and I am still getting the same nerve pain, and itching I had before I had it removed. Is it still active?

Also I am having new moles appear in other areas. mi devo preoccupare? I have an appointment this August to see the doctor, but this all has been bothering me and I don't know if I should go sooner. anon50973 November 2, 2009

I recently had two moles grow on my chest. They are really small and round and they are brown. I am only 14 years old. mi devo preoccupare? anon50099 October 26, 2009

Hi, I'm 14, and I was trying to look at my back with a mirror, and I found three new dots on me. I usually get a lot of small freckle like dots that are perfectly shaped circles, and are only a little darker than my skin. But this mole was very very dark, almost black, and it was oval, but with an odd point, so I guess you could say it looks like a tooth. Should I get this checked out? anon48721 October 14, 2009

Hello, i have a mole about 2 cm big and it is oval shaped. Is this cancerous? anon47695 October 6, 2009

I am 21. I have 2 moles on under my are arm pit and on the back of my calf. please reply back. do i have cancer? anon42676 yesterday

I have a mole on my back which is not symmetrical and may be a square inch in size. It has been like that since my birth. Is it cancerous? anon40144 August 6, 2009

i have a raised place on my shoulder. i was carrying aheavy bag that kept rubbing on it. it's now been a week and half of it has changed a darker color. It now feels dry and it's really sore. it feels as though half of it is hanging off and going to fall off. i can't touch it because it really hurts?

should i get it checked out or will it just heal? anon36353 July 11, 2009

my grandson is 5 years old and he has two moles on his back that have a halo lighter than his skin around them. should we be concerned? anon32214 May 18, 2009

I'm 14 And I Have A Mole On My Back And It Is Quite Big And Dark Should I Be Concerned? bigbang April 10, 2009

I noticed a mole on my private area..can moles appear in this region? anon29605 April 5, 2009

i have a mole on my lower back and it used to be a lighter brown and fairly small. it's now a very dark brown and larger. i'm 14 and my mom just had a mole removed because it was cancerous and they had to go in deeper to cut the rest out. skin cancer is very common in my family. we are fairly light skinned.

i have a mole on my arm that is slightly raised above the skin and until recently i have notice that there are some white spots in the middle. winter has just passed and i haven't been in the sun that often with a t-shirt. could it be cancerous? anon18041 September 13, 2008

I'm almost 15 years old and recently I've been having headaches in a very concentrated spot in my head. I was feeling that area of my head and I found a small bump there, should I get it checked out, or are the painful headaches and the bump nothing to worry about? Please help! anon17460 August 30, 2008

Im not sure if Ive always had a small mole on my shoulder back and it grew or if it just appeared overnight, but its raised off the skin and had a purplish color to it. Are colorful moles a sign of skin cancer? mountain818 June 6, 2008

I have a mole above my vagina. it comes up above the skin slightly, so its not a big round mole, but it is in a circular shape, its smaller that the eraser bottom of a pencil. Its light brown all around except to little blotches of dark brown, i haven't noticed it until today. It doesn't hurt or irritate me, but is it a cancer mole? and im only 16. WGwriter May 21, 2008

For those curious about moles that may seem weird-- it is always better to have any mole that concerns you evaluated by a physician. It takes a few minutes, and they may take a small sample of the mole. Skin cancer, particularly of the melanoma type is serious business that can easily metastasize to other organs. Always check with a doctor if you are concerned about the size, shape, color or behavior of a mole. Tabi730 May 15, 2008

I have a mole on my leg that stays a flesh color most of the time. It is slightly raised up and doesn't hurt when it is peach colored. Sometimes it changes colors. It gets blood red with a light red rash on the skin around the mole and gets sore, and sometimes it turns black. It will stay this way for a few days the go back to the peach color. Any ideas of what this may be? anon12196 May 1, 2008

I am 14 and I have a mole above my lip and under my nose and the nose one hurts pretty bad..does that mean anything?

If you have any concern at all, you should go to a doctor or dermatologist!! If the mole is cancerous, and you catch it early it can be easily removed. I recently had a mole removed from my back that was basal cell skin cancer. Removing it stopped the cancer from spreading- and I'm fine. I also had another removed on my chest because it looked like it could become cancerous.

The one on my back itched and had accidentally opened a few times. I had no idea that that was dangerous until my mom saw it. The one on my chest was asymmetrical. It was a cluster of brown bumps, but some of them were sticking out in odd directions. (It kind of looked like a "P")

I'm only 21 folks. I'm Mrs. sit under the umbrella, with my clothes on, with 50 spf on, reapplying constantly. I don't tan. I burn. Now that I've had a cancerous mole, I have a 40% more of skin cancer in the future.

Please protect yourself, and if you THINK something is wrong, go to a doctor, google pictures of cancerous moles. Fare qualcosa! It could save your life. kinky July 4, 2007

OK. About a year ago I was dong my hair and I noticed a mole on my head about the size of a pea. and I was told not to worry about it but it has changed it has a white dot in the middle of it now. And I noticed another one like 3 inches to the left of the 1st one the second on is really light. Im 15 and I don't know if I should worry about them? anon1461 May 31, 2007

about 2 years ago one day while doing my hair i noticed i had a new mole about the size of the end of a pencil eraser on my ear i was shocked like it just apeared over night since then it has stayed the same size and has not grown it is round in shape should i be concerned right now i have no health insurance so i have not got it checked anon1452 May 30, 2007

I have a mole on my back, and today I just noticed a mole on my leg! I am only 14, so I hope its okay. I know you can devolp moles until you are 20. anon1232 May 21, 2007

I have had a mole on my head since i was born(13 years ago) i think. i also had a big one on my back which was removed and i have a few small ones on my body which look like freckles to be honest but the doctor says they are small moles.

Recently the mole on my head has started to hurt and I'm really scared it could be cancerous :(

i have a mole that on my nose that has been here for 23 years. over he past couple of months I've noticed that it has been growing and changing colors. it went from black to a light brown ash color. should i be concerened?


Contenuti

According to the American Academy of Dermatology, the most common types of moles are skin tags, raised moles and flat moles. Benign moles are usually brown, tan, pink or black (especially on dark-colored skin). They are circular or oval and are usually small (commonly between 1–3 mm), though some can be larger than the size of a typical pencil eraser (>5 mm). Some moles produce dark, coarse hair. Common mole hair removal procedures include plucking, cosmetic waxing, electrolysis, threading and cauterization.

Aging Edit

Moles tend to appear during early childhood and during the first 30 years of life. They may change slowly, becoming raised, changing color or gradually fading. [6] Most people have between 30 and 40 moles, but some have as many as 600. [7]

The number of moles a person has was found to have a correlation with telomere length. [8] However, the relation between telomeres and aging remains uncertain. [9]

Complicazioni Modifica

Experts, such as the American Academy of Dermatology, say that the vast majority of moles are benign. [4] Nonetheless, the U.S. National Cancer Institute estimated that 62,480 new cases of melanoma and 8,420 related deaths would appear in the United States in the year 2008. [10]

Data on the chances of transformation from melanocytic nevus to melanoma is controversial, but it appears that about 10% of malignant melanomas have a precursor lesion, of which about 10% are melanocytic nevi. Therefore, it appears that malignant melanoma quite seldom (1% of cases) has a melanocytic nevus as a precursor. [11]

The cause is not clearly understood, but is thought to be caused by a defect in embryologic development. This is in the first twelve weeks of pregnancy. The defect is thought to cause a proliferation of melanocytes. This means melanocytes, the cells in the body in charge of normal skin color, are being produced at an extremely fast rate, thus causing the melanocytes to form in clusters instead of spread out, causing abnormal skin pigmentation in some areas of the body.

Genetica Modifica

Genes can have an influence on a person's moles.

Dysplastic nevus syndrome is a largely hereditary condition which causes a person to have a large quantity of moles (often 100 or more) with some larger than normal or atypical. This often leads to a higher risk of melanoma, a serious skin cancer. [12] Dysplastic nevi are more likely than ordinary moles to become cancerous. Dysplastic nevi are common, and many people have a few of these abnormal moles. Having more than 50 ordinary moles increases the risk of developing melanoma. [13]

In the overall population, a slight majority of melanomas do non form in an existing mole, but rather create a new growth on the skin. Somewhat surprisingly, this also applies to those with dysplastic nevi. They are at a higher risk of melanoma occurring not only where there is an existing mole, but also where there are none. [14] [15] Such persons need to be checked regularly for any changes in their moles and to note any new ones.

Sunlight Edit

Ultraviolet light from the sun causes premature aging of the skin and skin damage that can lead to melanoma. Some scientists hypothesize that overexposure to UV, including excessive sunlight, may play a role in the formation of acquired moles. [16] However, more research is needed to determine the complex interaction between genetic makeup and overall exposure to ultraviolet light. Some strong indications that this is so (but falling short of proof), are:

  • The relative lack of moles on the buttocks of people with dysplastic nevi. (spots of melanin on the skin, and distinct from moles) are known to be influenced by sunlight.

Studies have found that sunburns and too much time in the sun can increase the risk factors for melanoma. Questo è inoltre those who have dysplastic nevi being at higher risk of this cancer (the uncertainty is in regard to acquiring benign moles). To prevent and reduce the risk of melanoma caused by UV radiation, the American Academy of Dermatology and the National Cancer Institute recommends staying out of the sun between 10 a.m. and 4 p.m. standard time (or whenever one's shadow is shorter than one's height). The National Cancer Institute also recommends wearing long sleeves and trousers, hats with a wide brim, sunscreens, and sunglasses that have UV-deflecting lenses. [13]

Clinical diagnosis can be made with the naked eye using the ABCD guideline or by using dermatoscopy. An online-screening test is also available to help screen out benign moles.

Classification Edit

Melanocytic nevi can mainly be classified by depth, being congenital versus acquired, and/or specific dermatoscopy or histopathology patterns:

Small dermal nevus, with nests of nevus cells (arrows)

    : Small to large nevus present at or near time of birth. Small ones have low potential for forming melanomas, however the risk increases with size, as in the giant pigmented nevus. [21]
  • Acquired nevus: Any melanocytic nevus that is not a congenital nevus or not present at birth or near birth.

In this case, the central portion is a complex papule, and the periphery is macular, irregular, indistinct and slightly pink.

    : Any incompletely removed nevus with residual melanocytes left in the surgical wound. It creates a dilemma for the patient and physician, as these scars cannot be distinguished from a melanoma. [25]

Differentiation from melanoma Edit

It often requires a dermatologist to fully evaluate moles. For instance, a small blue or bluish-black spot, often called a blue nevus, is usually benign but often mistaken for melanoma. [26] Conversely, a junctional nevus, which develops at the junction of the dermis and epidermis, is potentially cancerous. [27]

A basic reference chart used for consumers to spot suspicious moles is found in the mnemonic A-B-C-D, used by institutions such as the American Academy of Dermatology and the National Cancer Institute. The letters stand for asymmetry, border, color, and diameter. [4] [28] Sometimes, the letter E (for elevation or evolving) is added. According to the American Academy of Dermatology, if a mole starts changing in size, color, shape or, especially, if the border of a mole develops ragged edges or becomes larger than a pencil eraser, it would be an appropriate time to consult with a physician. Other warning signs include a mole, even if smaller than a pencil eraser, that is different from the others and begins to crust over, bleed, itch, or become inflamed. The changes may indicate developing melanomas. The matter can become clinically complicated because mole removal depends on which types of cancer, if any, come into suspicion.

A recent and novel method of melanoma detection is the "ugly duckling sign" [29] [30] It is simple, easy to teach, and highly effective in detecting melanoma. Simply, correlation of common characteristics of a person's skin lesion is made. Lesions which greatly deviate from the common characteristics are labeled as an "ugly duckling", and further professional exam is required. [ citazione necessaria ] The "little red riding hood sign", [30] suggests that individuals with fair skin and light colored hair might have difficult-to-diagnose melanomas. [ citazione necessaria ] Extra care and caution should be rendered when examining such individuals as they might have multiple melanomas and severely dysplastic nevi. A dermatoscope must be used to detect "ugly ducklings", as many melanomas in these individuals resemble non-melanomas or are considered to be "wolves in sheep clothing". [31] These fair skinned individuals often have lightly pigmented or amelanotic melanomas which will not present easy-to-observe color changes and variation in colors. The borders of these amelanotic melanomas are often indistinct, making visual identification without a dermatoscope very difficult.

People with a personal or family history of skin cancer or of dysplastic nevus syndrome (multiple atypical moles) should see a dermatologist at least once a year to be sure they are not developing melanoma. [32]

First, a diagnosis must be made. If the lesion is a seborrheic keratosis, then shave excision, electrodesiccation or cryosurgery may be performed, usually leaving very little if any scarring. If the lesion is suspected to be a skin cancer, a skin biopsy must be done first, before considering removal. This is unless an excisional biopsy is warranted. If the lesion is a melanocytic nevus, one has to decide if it is medically indicated or not.

If a melanocytic nevus is suspected of being a melanoma, it needs to be sampled or removed and sent for microscopic evaluation by a pathologist by a method called skin biopsy. One can do a complete excisional skin biopsy or a punch skin biopsy, depending on the size and location of the original nevus. Other reasons for removal may be cosmetic, or because a raised mole interferes with daily life (e.g. shaving). Removal can be by excisional biopsy or by shaving. A shaved site leaves a red mark on the site which returns to the patient's usual skin color in about two weeks. However, there might still be a risk of spread of the melanoma, so the methods of Melanoma diagnosis, including excisional biopsy, are still recommended even in these instances. Additionally, moles can be removed by laser, surgery or electrocautery.

In properly trained hands, some medical lasers are used to remove flat moles level with the surface of the skin, as well as some raised moles. While laser treatment is commonly offered and may require several appointments, other dermatologists think lasers are not the best method for removing moles because the laser only cauterizes or, in certain cases, removes very superficial levels of skin. Moles tend to go deeper into the skin than non-invasive lasers can penetrate. After a laser treatment a scab is formed, which falls off about seven days later, in contrast to surgery, where the wound has to be sutured. A second concern about the laser treatment is that if the lesion is a melanoma, and was misdiagnosed as a benign mole, the procedure might delay diagnosis. If the mole is incompletely removed by the laser, and the pigmented lesion regrows, it might form a recurrent nevus.

Electrocautery is available as an alternative to laser cautery. Electrocautery is a procedure that uses a light electrical current to burn moles, skin tags, and warts off the skin. Electric currents are set to a level such that they only reach the outermost layers of the skin, thus reducing the problem of scarring. Approximately 1–3 treatments may be needed to completely remove a mole. Typically, a local anesthetic is applied to the treated skin area before beginning the mole removal procedure. [33]

For surgery, many dermatologic and plastic surgeons first use a freezing solution, usually liquid nitrogen, on a raised mole and then shave it away with a scalpel. If the surgeon opts for the shaving method, he or she usually also cauterizes the stump. Because a circle is difficult to close with stitches, the incision is usually elliptical or eye-shaped. However, freezing should not be done to a nevus suspected to be a melanoma, as the ice crystals can cause pathological changes called "freezing artifacts" which might interfere with the diagnosis of the melanoma.

Mole removal risks Edit

Mole removal risks mainly depend on the type of mole removal method the patient undergoes. First, mole removal may be followed by some discomfort that can be relieved with pain medication. Second, there is a risk that a scab will form or that redness will occur. However, such scabs and redness usually heal within one or two weeks. [ citazione necessaria ] Third, as in other surgeries, there is also risk of infection or an anesthetic allergy or even nerve damage. Lastly, the mole removal may imply an uncomfortable scar depending on the mole size. [34]

Throughout human history, individuals who have possessed facial moles have been subject to ridicule and attack based on superstition. Throughout most of history, facial moles were not considered objects of beauty on lovely faces. Rather most moles were considered hideous growths that appeared mostly on the noses, cheeks, and chins of witches, frogs and other low creatures.

Both folklore and modern popular culture use physical traits to denote a character's either good or evil tendencies. In contrast to the fine features and smooth skin of its heroes and heroines, characters who possess negative or evil characteristics have also been known to possess more rugged features and skin blemishes, including facial moles. [ citazione necessaria ]

During the Salem witch trials, warts and other dermatological lesions such as moles, scars, and other blemishes, when found on accused women were considered evidence of a pact with the devil. [35]

Face mole reading Edit

In traditional Chinese culture, facial moles are respected and they are used in moleomancy, or face mole reading. The moles' meaning varies according to which of the nine "wealth spots" of the face they are located in. Depending on their position and color, a person's facial moles may render their face "lucky" or "unlucky." [ citazione necessaria ]

Moles that can be easily seen may be considered warnings or reminders, while hidden moles may symbolize good luck and fortune. Furthermore, traditional Chinese culture holds that each facial mole indicates the presence of a corresponding mole on another part of the body. For instance, if a mole is present around the mouth, a corresponding mole should be found in the pubic region. [36]


Types of Skin Moles

If you have a mole, you may be wondering if it’s harmless or if you should see your doctor about it. A mole usually appears as a small, brownish spot on your skin, but can come in many shapes, sizes, and colors. Depending on its appearance and when it developed, a mole can be classified as one of the following types:

  • Congenital moles. When a mole is present at birth, it is called a congenital mole, or congenital nevus. About 1 percent of people have congenital moles, and these moles may be at increased risk of turning into skin cancer.
  • Acquired moles. Acquired moles account for most moles and usually develop during childhood or early adulthood. These moles are usually smaller than a quarter inch, and are thought to be due to excessive sun exposure. Most acquired moles will not develop into skin cancer.
  • Atypical moles. Atypical moles (also known as dysplastic nevi) are larger than a pencil eraser and shaped irregularly. These moles are usually uneven in color, with a dark brown center. The borders of atypical moles may be irregular, with a lighter or reddish color, and unevenness or black dots around the edge. Atypical moles tend to run in families and they may be at increased risk of developing into skin cancer.

ELI5: Why do moles (the skin lesion not the animal) bleed so much?

I was shaving and for the first time in the 18 year's I've been shaving I managed to slightly cut my mole. It's been bleeding for several hours.

Before it's noted, the mole isn't anything sinister.

However I have wounded it before when I was a teenager and a pimple was popped near it and it also bled for longer and more intensely than any similar cuts.

So medically minded people in particular, why do moles bleed much worse?

Moles can, but don't always, have an increased network of blood vessels associated with them. Another common feature some moles can have is an increased number of hair follicles growing out of them. So nothing too out of the ordinary in your case, I would hazard. One thing to keep an eye for is if your mole is getting bigger over time, has an irregular shape, or is darker some sections compared to others. These can all point toward the possibility of it being a melanoma (skin cancer) instead of just a simple mole, in which case you need to have it evaluated by a doctor asap.